Lunedì, 2 Agosto 2021
Attualità

#NonÈNormaleCheSiaNormale, il Lions club per le donne

Iniziativa organizzata in collaborazione con la pro loco Ostuni Marina e la Confesercenti della provincia di Brindisi

OSTUNI - Il Lions club Ostuni Città Bianca, in collaborazione con la pro loco Ostuni Marina e la Confesercenti della provincia di Brindisi, ha deciso di fare propria questa battaglia al grido di #nonènormalechesianormale. Questo lo slogan della campagna lanciata in tutta Italia per sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne, in vista del 25 novembre, quando in tutto il mondo si celebrerà la giornata mondiale dedicata a un tema purtroppo sempre di tragica attualità. Le associazioni parteciperanno con due iniziative, per dare un segnale forte di attenzione e una voce a tutte le donne che hanno subito e subiscono violenza.

La prima vede come testimonial la giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva Monica Setta ed è una campagna social, che accoglie ed estende l’invito a condividere una propria immagine con un segno rosso sul volto accompagnato dall’hashtag ufficiale #nonènormalechesianormale. Un messaggio semplice, ma di forte impatto, che non vuole trovare un colpevole, ma cerca di arrivare al cuore delle persone. La seconda iniziativa, prevede, invece, il coinvolgimento dei commercianti del territorio, a cui viene chiesto di esporre davanti alla propria attività una locandina con un messaggio che evoca l’importanza del rispetto nei confronti delle donne e un fiocco rosso per narrare in modo materico sia la violenza che la voglia di vivere di chi ha il coraggio di ribellarsi.

“La nostra cultura e le aspettative rivolte alle donne, al loro ruolo di cura familiare, di subalternità nella relazione con gli uomini e in relazione alla società, frenano il cambiamento. L’obiettivo che ci siamo posti - spiega il presidente del Lions club Ostuni Città Bianca – è quello di promuovere la cultura del rispetto e della parità fra uomo e donna. Per questo motivo anche i soci uomini  del nostro club  hanno scelto  di prendere pubblicamente le distanze da questi fenomeni e  scendere in campo per le donne e con le donne. Perché la violenza contro le donne è un problema che sconvolge tutta la società". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#NonÈNormaleCheSiaNormale, il Lions club per le donne

BrindisiReport è in caricamento