Ostuni, ricoverati presso l'ospedale i primi pazienti Covid

La direzione sanitaria ha avviato gradualmente la riconversione del nosocomio. Sono 73 i posti disponibili

OSTUNI - Questa mattina (12 novembre) sono stati ricoverati nell’ospedale di Ostuni i primi tre pazienti Covid, uno nel reparto di Pneumologia e due in Medicina interna. Sono 73 i posti disponibili: 26 in Medicina interna, 19 in Pneumologia, 18 in Chirurgia generale e 10 in Ortopedia (nello stesso reparto si potranno aggiungere a breve ulteriori 10 posti letto). 

Negli ultimi giorni la direzione sanitaria ha avviato gradualmente la riconversione dell’ospedale in presidio Covid. I pazienti no Covid che erano ricoverati a Ostuni in gran parte sono stati dimessi, mentre alcuni stati trasferiti al Camberlingo di Francavilla Fontana nei reparti di Ortopedia e di Medicina interna. 
Nelle prossime ore sono previsti nuovi ricoveri di pazienti Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento