Rifacimento di numerose arterie urbane: il Comune investe un milione di euro

Il sindaco Guglielmo Cavallo: "Prosegue incessante il nostro lavoro di riqualificazione della nostra bella città"

OSTUNI - Con delibera numero 241 del 7 dicembre 2020 la giunta comunale di Ostuni ha approvato il progetto esecutivo per gli interventi di rifacimento di numerose strade urbane, per un ammontare complessivo di 1 milione di euro. L’intervento prevede lavori di rifacimento del manto stradale, rimozione di pericoli esistenti per la transitabilità degli automezzi e di miglioramento del deflusso delle acque meteoriche superficiali.  “Ci aspettano mesi di lavoro in diverse strade della nostra città – dichiara l’assessore alle opere pubbliche Giuseppe Francioso – Questo investimento fa parte di un piano complessivo di restyling necessario per la sicurezza ed il decoro urbano che attendevano la loro realizzazione da diversi anni.”

Tra le tante strade interessate dai lavori di rifacimento del manto bituminoso spicca via Giovanni Bovio, conosciuta da tutti gli ostunesi come “la salita di Sant’Antonio”, che collega corso Mazzini a viale Pola congiungendo il centro storico con la zona commerciale della città.  Il progetto esecutivo prevede, poi, interventi su: piazza Genova, piazza Milano, piazza Torino, via Ferrara, via Pesaro, via Viterbo, via Pescara, via Riccione, via Ancona, via Ravenna, via Rimini, via Modena, via Cavaliere Di Vittorio Veneto nel tratto compreso fra via Fogazzaro e via Magenta, via Tenente Specchia, via Masaniello, via Conte Tancredi, via Giovanni Bovio, via Leonardo Da Vinci, vicolo Telesio, vicolo Grimaldi, vicolo Fortis, vicolo Costa, vicolo San Martino e via Carlo Calcagni. “Dopo i tratti di competenza comunale di ingresso alla città, mettiamo mani a numerose arterie, alcune delle quali come via Giovanni Bovio (Sant’Antonio) e via Tenente Specchia, non vedevano lavori di riqualificazione da diversi anni - afferma il sindaco Guglielmo Cavallo – Prosegue incessante il nostro lavoro di riqualificazione della nostra bella città.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento