Ostuni: riaprono in via sperimentale due mercatini rionali

Le date individuate sono quelle del 29 aprile e del 6 maggio. Solo 30 postazioni ubicate però nella grande area mercatale del sabato

OSTUNI -  Il sindaco di Ostuni, Guglielmo Cavallo ha firmato nella mattinata di oggi un’ordinanza che consentirà di svolgere, in via sperimentale, i mercatini rionali del mercoledì e del venerdì nei giorni 29 aprile e 6 maggio 2020, destinando però quale ubicazione degli stessi una parte della grande area mercatale del sabato, dotata di accessi facilmente controllabili. L'area mercatale si trova tra via Nino sansone e viale degli Emigranti, parte della cironvallazione interna di Ostuni. 

Verranno individuati 30 posteggi e saranno ammessi alla frequenza i commercianti di generali alimentari e produttori agricoli titolari di posteggio nei mercatini rionali del mercoledì (che si svolge abitualmente in alcune strade laterali rispetto a via Nino Sansone) e del venerdì (quest'ultimo ubicato abitualmente in viale dello Sport). Stante il carattere sperimentale del provvedimento, l’assegnazione dei posteggi avverrà da parte dell’ufficio attività produttive mediante una procedura di estrazione con sistemi computerizzati.

I commercianti dovranno provvedere scrupolosamente alla igienizzazione delle postazioni e dei prodotti e all’informazione alla clientela, ad adottare tutte le misure preventive e di sicurezza previste dalla vigente normativa con particolare riferimento alla sanificazione dei prodotti, oggetti e aree di occupazione e delle aree di pertinenza, a garantire la distanza interpersonale di almeno 1 metro nelle aree oggetto di occupazione e nelle aree limitrofe di pertinenza, a prestare particolare cura per evitare la manipolazione dei prodotti da parte degli utenti, a mettere a disposizione della clientela soluzioni idonee per la pulizia delle mani, a sanificare le aree di attività prima dell’inizio ed almeno ogni due ore per tutta la durata dell’occupazione registrando le operazioni effettuate.

L’ingresso dei compratori sarà contingentato e sarà consentita la presenza nell’area mercatale contemporaneamente di un numero di tre utenti per ciascuna postazione commerciale occupata nella singola giornata di svolgimento del mercato, al fine di evitare assembramenti e garantire il rispetto della distanza interpersonale. Le operazioni di ingresso e di uscita dai varchi che saranno realizzati saranno gestite dagli operatori della Protezione Civile i quali consentiranno l’accesso all’area mercatale unicamente agli avventori muniti di mascherina e di guanti monouso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seppur il decreto del presidente del consiglio dei ministri, firmato l'11 marzo scorso, prevedeva la chiusura dei mercati, questa non era prevista per le attività dirette alla sola vendita di generi alimentari. Da ciò la decisione del primo cittadino di Ostuni di riprendere, in via sperimentale, il mercato rionale. Ostuni è al momento la seconda città del Brindisino, dopo il capoluogo, come numero di persone contagiate, con due vittime accertate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento