menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brindisi, Tari: "La prima rata potrà essere pagata entro il 15 settembre"

Decisione adottata a causa del non tempestivo arrivo delle bollette

Il Comune di Brindisi comunica che "a causa del ritardo causato dal non tempestivo arrivo delle bollette relative al pagamento della Tari, sarà possibile pagare l’importo della prima rata senza alcuna sanzione aggiuntiva entro il 15 settembre (data di scadenza della seconda rata)".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

San Sebastiano, riconoscimento all'ex comandante Pietro Goduto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento