Attualità

Due sorelle partoriscono insieme: doppio lieto evento al Perrino

E' accaduto ieri (27 novembre), in piena emergenza Covid. Giorgia e Camilla nate a un'ora di distanza l'una dall'altra

Le due sorelle insieme al primario Paolo Amuruso e al dottor Antonio Cisaria

BRINDISI - Nel pieno dell’emergenza Covid, un evento senza precedenti si verifica nel reparto di Ginecologia e ostetricia dell’ospedale Perrino di Brindisi. Due sorelle si Ostuni hanno partorito altrettante bambine ad appena un’ora e 15 minuti di distanza l’una dall’altra. E’ accaduto ieri (venerdì 27 novembre). 

La 30enne Daniela Calamo, dopo 41 settimane di gestazione, ha dato alla luce Giorgia (3,20 grammi) alle ore 10.35, con un parto cesareo. La sorella maggiore Sonia, 35 anni, dopo 36 ore di travaglio cominciato quasi contemporaneamente a quello di Daniela, alle 11.50 ha partorito la piccola Camilla (40 settimane, 2,450 chili). 

Entrambe le sorelle sono state seguite dal ginecologo, Antonello Cisaria, dirigente medico dell'ospedale Perrino. Grande gioia anche per il primario, Paolo Amoruso. Il lieto evento arriva in un momento estremamente complesso per il sistema sanitario. Va ricordato infatti che il Perrino, principale centro Covid della provincia, ospitava fino a ieri 60 pazienti affetti da coronavirus. Nel rispetto delle norme anti contagio, entrambi i papà non hanno potuto assistere al parto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due sorelle partoriscono insieme: doppio lieto evento al Perrino

BrindisiReport è in caricamento