Attualità

Brindisi, lunghe code alle Poste per i pagamenti delle pensioni

Soprattutto nelle prime ore del mattino, all'apertura degli sportelli in città. Necessarie le transenne

Foto di Salvatore Barbarossa

BRINDISI – Dopo l’assembramento delle prime ore del mattino, si è normalizzata la coda negli uffici postali per chi non è titolare di conto corrente e preferisce ricevere cash i soldi della pensione, abitudine che in situazioni come quella che sta affrontando il paese, non è certo priva di disagi e rischi.

fila Poste via Cappuccini a Brindisi-2

Le foto riprende la situazione dell’ufficio postale di via Cappuccini e di quello di viale Commenda a Brindisi nella tarda mattinata di oggi 30 marzo, quando sotto gli occhi di una pattuglia in transito della polizia locale e seguendo l’obbligo degli ingressi regolati da una guardia giurata, la gente si è messa in fila tra le transenne rispettando le distanze di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi, lunghe code alle Poste per i pagamenti delle pensioni

BrindisiReport è in caricamento