rotate-mobile
Attualità

Percorsi formativi e lavorativi: presentato il progetto "Latiano Orienta"

Sono previsti 30 laboratori, otto eventi e uno sportello, già attivo. Sono destinatari perlopiù studenti, soggetti disoccupati, inoccupati e giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni

LATIANO - Nella mattinata di oggi, martedì 23 maggio 2023, presso la sala A. Flora di Palazzo Imperiali a Latiano, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto “Latiano Orienta”, proposto dal Comune di Latiano e ammesso a finanziamento per l’importo di 91 mila euro nell’ambito dell’avviso pubblico regionale Punti Cardinali: “Punti di Orientamento per la formazione e il lavoro”.

Sono intervenuti il sindaco Cosimo Maiorano, la responsabile della Struttura II – Settore Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Servizio Civile, Erp del Comune di Latiano Lucia Stella Errico, l’amministratrice della scuola professionale Giacomo Rousseau, partner impegnato nel coordinamento di progetto, Laura Argentieri, e i referenti di 7 dei 10 partner coinvolti nel progetto: Alessandra Spada, per i Cpi dell’ambito territoriale di Brindisi (Arpal Puglia); Giuseppe De Fazio e Antonio Dell’Aquila, per la scuola professionale Giacomo Rousseau; Alessandra Pappolla e Fabio Mercurio, per Ranstad Hr Solutions, ma anche per Ranstad Italia Spa; Antonio Iaia, per Fondazione Its Mobilità sostenibile Aerospazio; Ilaria Ricci, per Impact Coop. Soc. e Marilisa Milano, per Item Oxygen srl. Sono stati, altresì, presentati gli altri tre partners di progetto: Coop. Soc. Si può Fare di Latiano, Mtm Project di Monopoli e Nemesi A.C.E.S. di Cosenza.

Tutti i partner collaboreranno per la realizzazione di “Latiano Orienta”, dopo aver partecipato nel novembre scorso a un avviso pubblico che il Comune di Latiano, in fase di presentazione del progetto, ha pubblicato per la manifestazione di interesse a partecipare al progetto come stakeholder. Tutti i soggetti che hanno aderito all’avviso, una volta ammesso a finanziamento il progetto del Comune di Latiano, si sono riuniti in un tavolo di concertazione e hanno stabilito i diversi contributi che ciascuno offrirà in fase di realizzazione, oltre che l’attribuzione della funzione di coordinamento alla scuola Rousseau, in collaborazione con l’Ufficio comunale preposto. 

Il progetto avrà fruizione gratuita, perché finanziato nell’ambito del Po Fse Fesr 2014/2020, ed è finalizzato a rafforzare il servizio di orientamento sui percorsi formativi e lavorativi, a livello locale, mediante lo sviluppo di risorse/competenze e condizioni favorevoli alla capacità di auto-orientarsi, per poter definire il proprio personale percorso di studio o di lavoro.

I diversi partners, presso il Centro Polifunzionale di Latiano sito in piazza Francesco Montanaro, svolgeranno le seguenti attività: orientation labs - 30 laboratori di orientamento (didattici, esperienziali o narrativi, anche realizzati con tecniche di scrittura, verbali, visive, artistiche o digitali) della durata di 10 ore ciascuno, per un totale di 300 ore; job days - otto eventi di orientamento al lavoro, della durata di 6 ore ciascuno; orientation desk - Sportello di orientamento per la durata di 24 settimane (6 ore al giorno per 5 giorni alla settimana). Lo sportello orientamento è già attivo dal 16 maggio, presso la citata sede comunale, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00. Le diverse attività verranno svolte entro e non oltre il 31 ottobre 2023, secondo un cronoprogramma che è stato presentato e che è disponibile presso la sede di realizzazione del progetto.

Destinatari delle diverse attività sono: studenti delle scuole primarie; studenti delle scuole secondarie di I grado; studenti delle classi di scuole secondarie di II grado e Ie Fp; studenti di percorsi di studio Its e universitari; soggetti disoccupati, inoccupati e giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni; soggetti occupati che intendono intraprendere altro percorso lavorativo o di studio; le famiglie di tutti i precedenti soggetti. Per info: pagine Facebook e Instagram @latianoorienta; tel. 388 7718305 (anche whatsapp) e posta elettronica: latianoorienta@gmail.com.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percorsi formativi e lavorativi: presentato il progetto "Latiano Orienta"

BrindisiReport è in caricamento