Iniziativa green: il "Pesce mangia plastica" approda a Campo di Mare

Sabato 17 agosto dalle 10 alle 18.30 sarà installato sulla spiaggia denominata Jamaica

CAMPO DI MARE – Iniziativa green a Campo di Mare, marina di competenza del Comune di San Pietro Vernotico, sabato 18 agosto: sabato 17 agosto dalle 10 alle 18.30 sarà installato sulla spiaggia denominata Jamaica, tra lido Calidoski e Cimalo, sarà installato il pesce mangia plastica. Una struttura a forma di pesce dove attraverso la bocca verranno gettati i rifiuti di plastica evitando che finiscano in mare e diventino cibo per gli animali marini.

L’evento è organizzato dall’Odv “Eterea, l’albero della vita” con sede a San Pietro Vernotico nata anche con lo scopo di promuovere iniziative di educazione ambientale.

“Bottiglie, imballaggi, reti da pesca, sacchetti, fazzoletti, mozziconi e qualunque altro oggetto in plastica una volta finito in acqua si spezza in frammenti più piccoli trasformandosi in microscopiche. Con un diametro inferiore ai 5mm. le microplastiche costituiscono una fra le principali cause di morte per soffocamento di molti pesci ed uccelli marini poiché vengono scambiati per cibo”, scrivono gli organizzatori nella pagina di presentazione dell’evento.

“Per contrastare la produzione dei rifiuti è necessario applicare l’economia circolare cioè il principio delle “3 R”: Ridurre, optare per borracce riutilizzabili e prodotti senza imballaggi, borse in stoffa, batterie ricaricabili, eccetera. Riusare: scegliere il vuoto a rendere, il vetro al posto della plastica, riusare qualunque oggetto destinato a diventare rifiuto. Riciclare: utilizzare la compostiera o differenziare i rifiuti per trasferirli negli appositi impianti di riciclo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • Assalto armato al bar: un cliente dà l’allarme, banditi subito circondati

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Ciao Grazia, mamma coraggiosa: borsa di studio per i suoi due bimbi

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

Torna su
BrindisiReport è in caricamento