rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Attualità Mesagne

Pnrr, a Mesagne 717 mila euro per la transizione digitale

Il sindaco, Antonio Matarrelli: "Sono risorse destinate a rendere più semplice la vita del cittadino attraverso l'implementazione e il miglioramento di servizi innovativi creati per agevolare il rapporto con l'ente"

MESAGNE - A Mesagne 717mila euro per la transizione digitale con fondi Pnrr, la città è tra i primi 10 Comuni pugliesi per numero e importi di progetti finanziati. Ad annunciarlo il sindaco della città, Antonio Matarrelli: "Sono cinque le proposte ammesse a finanziamento per un importo complessivo di 717mila euro, altri due progetti sono stati trasmessi e risultano in fase di valutazione. Quelle assegnate - continua il primo cittadino - saranno risorse ben spese, destinate a rendere più semplice la vita del cittadino attraverso l’implementazione e il miglioramento di servizi innovativi creati per agevolare il rapporto con l’ente. E in particolare per estendere l’utilizzo dello Spid e l’uso della piattaforma PagoPa; per facilitare l’accesso alle prestazioni, alle informazioni e ai procedimenti della pubblica amministrazione. Mesagne parte da una buona base, le condizioni che abbiamo creato rappresentano la solida premessa che ci consente di proseguire nella giusta direzione in tema di digitalizzazione".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, a Mesagne 717 mila euro per la transizione digitale

BrindisiReport è in caricamento