Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Poesie in vernacolo sulla pandemia: successo per la prima edizione del concorso

Ieri, martedì 29 giugno, in occasione dei festeggiamenti per i patroni San Pietro e San Paolo, in piazza del Popolo, i primi tre classificati hanno letto le loro poesie

SAN PIETRO VERNOTICO - Si è conclusa con successo la prima edizione del concorso di poesie in vernacolo indetto dall’Asd “Dialetto Sampietrano” dal tema “N’annu te pandemia” (un anno di pandemia), rivolto a tutti i cittadini. Sono 33 gli elaborati inviati alla sede dell’associazione, una delle regole prevedeva che le poesie dovevano essere scritte a penna. Come si faceva una volta. Nella serata del 24 giugno scorso nella sala consiliare del comune di San Pietro Vernotico, si è svolta la cerimonia di premiazione dei tre testi vincitori del concorso. Ieri, martedì 29 giugno, in occasione dei festeggiamenti per i patroni San Pietro e San Paolo, in piazza del Popolo, i primi tre classificati hanno letto le loro poesie: primo posto per “Malitettu virus” (foto sotto) di Sonia De Mitri, secondo per “Lu fiato ca me manca” di Gianpiero del Giudice e terzo per “Nnu furmine a ciel sereno” di Maria Gerardi. 

“L’arte è anche nella poesia e ci insegna che possiamo far nascere bellezza anche dove di bellezza non c’è nulla”. Ha commentato la presentatrice dell’evento annunciando i tre vincitori sul palco. 

poesia sonia de mitri-2

“È stata un' iniziativa lodevole, seppur lanciata in un momento difficile che perdurava già da mesi: la pandemia, che non ha scoraggiato i nostri concittadini che amano dedicarsi alla scrittura di versi poetici nei quali hanno espresso le proprie emozioni. Sono state proprio le emozioni le vere protagoniste della serata”. Si legge invece nel commento dell’assessore alla Cultura Antonella De Matteis, affidato alla pagina Facebook dell’amministrazione. 

“Gli elaborati in gara erano tutti molto belli e anche se scritti con semplici parole del nostro dialetto esprimevano sentimenti profondi di coraggio e soprattutto di speranza. Un plauso va agli organizzatori e a tutti i cittadini che hanno partecipato al concorso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poesie in vernacolo sulla pandemia: successo per la prima edizione del concorso

BrindisiReport è in caricamento