Brindisi: comandante polizia locale positivo, sindaco in quarantena

Asl al lavoro per la mappa delle quarantene. Fuori gioco parte dei vigili urbani e della struttura comunale

BRINDISI – “Da questa sera il sindaco Riccardo Rossi è in quarantena, in attesa dell’esito del tampone che sarà effettuato nelle prossime ore. Una decisione necessaria scaturita dalla notizia, giunta oggi, che il comandante della Polizia Locale, Antonio Orefice, è risultato positivo al Covid-19”.

“Stessa scelta è stata fatta anche per i suoi più stretti collaboratori. Il comandante, in isolamento volontario dalla scorsa settimana quando ha manifestato i primi sintomi, dopo due giorni di febbre è ora in buona salute e non manifesta più alcun sintomo. Si rinnova la raccomandazione a tutti i cittadini di restare in casa e di uscire solo se strettamente necessario.

Antonio orefice-3

È il comunicato che questa sera ha confermato una notizia che circolava alcune ore, e che ha aperto un grosso problema di gestione dell’emergenza non solo nella Polizia locale di Brindisi, ma anche nell’amministrazione comunale, e nella stessa struttura dirigenziale (nella foto sopra, il comandante Orefice con il sindaco Rossi).

Sarà la Asl a stabilire il piano delle quarantene, una volta ricostruito il campo molto ampio dei contatti del comandante Orefice, molto impegnato da giorni con il suo personale nell’attuazione del piano dei controlli sull’osservanza dei decreti anti-contagio, che hanno comportato frequenti rapporti giornalieri con la struttura comunale, con lo stesso sindaco, e la partecipazione a riunioni del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

La Asl è già al lavoro per determinare quante persone, sia in ambito personale che lavorativo, andranno poste in isolamento e quante al tampone. Una situazione che rischia di rallentare molto la macchina comunale in una fase critica, e questa è la seconda parte del problema, che dovrà essere affrontato con il supporto di altre istituzioni (Rossi, peraltro, è anche presidente della Provincia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

Torna su
BrindisiReport è in caricamento