rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità Fasano

Porto di Savelletri, arriva l'autorizzazione ambientale per dragaggio

Il presidente della commissione Bilancio e programmazione della Regione Puglia, Fabiano Amati: "Al più presto i lavori per completare opera avviata nel 2011"

FASANO - Il dragaggio del porto di Savelletri può cominciare. E' stata infatti rilasciata dalla Regione Puglia l'autorizzazione ambientale per la realizzazione delle opere, stimate in 3,5 milioni di euro. A darne l'annuncio, il presidente della commissione Bilancio e programmazione della Regione Puglia, Fabiano Amati

Spiega Amati: "I lavori di dragaggio completeranno definitivamente le opere portuali di ampliamento e messa in sicurezza, finanziate durante il mio mandato di assessore regionale, cominciate nel 2011 e terminate nel 2014". 

Poi, Amati aggiunge: "Spero che ora comincino al più presto i lavori, per rendere fruibile definitivamente l'opera di ampliamento. L'opera portuale di Savelletri rientra a pieno titolo in un programma di opere pubbliche realizzate a Fasano negli ultimi 12 anni, con l'ideazione, il supporto o la collaborazione della Regione". 

Infine, spazio ai ringraziamenti da parte di Amatie nei confronti dei "protagonisti politici e tecnici del Comune di Fasano, impegnati nell'eseguire le opere finanziate, nelle due amministrazioni Di Bari e Zaccaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Savelletri, arriva l'autorizzazione ambientale per dragaggio

BrindisiReport è in caricamento