menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La tradizione del Presepe suscita stupore e meraviglia": i bambini e il presepe vivente

Bambini, genitori, docenti, nonni, collaboratori con grande entusiasmo e spirito di grande abnegazione, ha messo in moto una straordinaria macchina organizzativa

SAN PIETRO VERNOTICO - La scuola dell'infanzia "A. De Gasperi" di San Pietro Vernotico ha messo "in scena", quest'anno, la parole di Papa Francesco: "La tradizione del Presepe suscita stupore e meraviglia". Bambini, genitori, docenti, nonni, collaboratori con grande entusiasmo e spirito di grande abnegazione, ha messo in moto una straordinaria macchina organizzativa che ha permesso di far rivivere a tutti la bella tradizione del Presepe.

presepe vivente scuola3-2

In seno al progetto di arricchimento dell'offerta Formativa hanno organizzato nella giornata del 17 dicembre il Presepe Vivente. I bambini, nello scenario allestito sul piazzale della Parrocchia " S.S. Angeli Custodi" hanno rappresentato l'Annunciazione con semplicità e gioia. In seguito, è partito un lungo corteo di pastori, angioletti, Magi e vari personaggi del Presepe, seguiti da un nutrito gruppo di genitori e spettatori incuriositi e commossi. 

presepe vivente scuola1-2

Il lungo corteo ha percorso la via del paese per arrivare "a Bettlemme", il giardino della scuola, dove ad attenderlo c'erano le varie "Botteghe" d'epoca allestite dai genitori dei piccoli alunni e realizzati nei giorni precedenti nei laboratori predisposti nella scuola. Rappresentare il Presepe nella nostra scuola è stato un esercizio di fantasia e creatività vissuto da bambini, docenti e genitori, il tutto "condito" da gioia, semplicità e dalla magia del Natale. Le docenti ringraziano la dirigente scolastico per aver permesso di condividere questa giornata di grande emozione e il parrodo Don Vincenzo Martella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento