Attualità San Donaci

San Donaci, vaccino ad anziani e operatori della Don Lombardo

Sono state somministrate le prime dosi agli ospiti e al personale sanitario e non della residenza. Il 5 marzo il richiamo

Foto repertorio

SAN DONACI- Prima dose del vaccino anti Covid-19, somministrata nella giornata di venerdì 12, ai 42 ospiti e ai 26 operatori sanitari e non della residenza Don Lombardo di San Donaci, gestita dalla società Gestione residenze sanitarie srl.

In tutto sono state somministrate 68 dosi, e il 5 marrzo avverrà il richiamo. La distribuzione è avvenuta con il prezioso supporto di medici e infermieri Asl, tra cui un medico rianimatore, che hanno provveduto a somministrare il vaccino con scrupolosa preparazione e attenzione anche nell’approntare le pratiche burocratiche. Un momento storico che sarà certamente ricordato da tutti i presenti. Il 5 marzo nella residenza Don Lombardo sarà somministrato il richiamo del vaccino anti Covid-19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donaci, vaccino ad anziani e operatori della Don Lombardo

BrindisiReport è in caricamento