Coronavirus: primo caso a San Vito dei Normanni, quarto contagio a Ostuni

Sottoposte alla misura della quarantena le famiglie di entrambe le persone. A Ostuni positivo un commerciante

San Vito dei Normanni

Prima caso di positività al coronavirus a San Vito dei Normanni. Lo ha comunicato il sindaco, Domenico Conte, sulla sua pagina Facebook.
"L'Asl - annuncia il sindaco - ha tempestivamente attivato i protocolli disponendo la quarantena dei soggetti potenzialmente a rischio perciò la situazione è sotto controllo. Vi invito a restare tranquilli continuando a porre in essere le misure di contenimento ripetutamente evidenziate.
Ora più che mai è richiesto a tutti noi di dimostrare compattezza, solidarietà e senso di responsabilità".

Ostuni

Un nuovo caso di positività al coronavirus è stato riscontrato anche a Ostuni. Si tratta di un commerciante di circa 50 anni che nella giornata di ieri è stato sottoposto a un tampone. L'uomo è stato trasportato presso l'ospedale di Ostuni, dove è tuttora ricoverato. La sua famiglia è stata messa in quarantena. Con questo salgono a quattro i contagi di Covid-19 nella Città Bianca. Nei giorni scorsi erano risultati positivi infatti due medici dell'ospedale, un'infermiera e un commerciante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Temperature in calo: allerta neve anche in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento