Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Pronto soccorso, Nursid: "Basta polemiche, più rispetto per il nostro lavoro"

Nota di Carmelo Villani, segretario territoriale del sindacato delle professioni infermieristiche

BRINDISI - Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma di Carmelo Villani, segretario territoriale NurSid Brindisi, il sindacato delle professioni infermieristiche, relativa alla situazione di emergenza al Pronto Soccorso del Perrino. 

Un doveroso ringraziamento va innanzitutto al direttore, il dottore Vincenzo Marcone che, fin dal suo insediamento, con le scarse risorse a disposizione, ha messo a disposizione, della comunità tutta, anima e corpo, per cercare di sanare le già note, ataviche, problematiche che da anni affliggono la nostra struttura. Gli errori, le critiche, a volte su base politica, altre volte su basi personali, sono sacrosante e ce ne sono, ma non sono sempre da condividere. Resta il fatto che il nostro lavoro, quello della emergenza, facile non è mai stato, ma è quel che abbiamo scelto di fare.

In questo momento c'è solo l'esigenza di rimboccarsi le maniche e tutti, cittadini ed operatori sanitari devono dare il loro contributo con serietà e impegno, come noi stiamo facendo in serenità ogni giorno. Siamo, siamo stati, e saremo sempre in prima linea nella tutela della salute dei cittadini ma serve innanzitutto rispetto del nostro lavoro e sacrificio. Siamo stanchi di leggere comunicati, esternazioni sui social e quant’ altro che non fanno altro che alimentare insicurezza nella popolazione e nei pazienti, fornendo spesso un'immagine fuorviante rispetto alla realtà. È il momento di stare uniti con atteggiamento costruttivo e continuare a lavorare giorno e notte come stiamo facendo. Arriverà il momento del riscatto per tutti, operatori e cittadini.

Carmelo Villani, segretario territoriale NurSind Brindisi
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso, Nursid: "Basta polemiche, più rispetto per il nostro lavoro"

BrindisiReport è in caricamento