Martedì, 27 Luglio 2021
Attualità

La Provincia di Brindisi eroga 180 mila euro in favore delle scuole di propria competenza

I fondi saranno utilizzati esclusivamente per spese che riguardano: interventi di manutenzione ordinaria; spese varie di ufficio; spese telefoniche, nei limiti del tetto massimo previsto di 1/4 dell’intero budget

BRINDISI - Con decreto n. 51 del 14 giugno, il presidente della Provincia di Brindisi, Riccardo Rossi, ha approvato, per l’anno scolastico 2021/2022, esercizio finanziario 2021, l’assegnazione di 180mila euro alle scuole di competenza provinciale per il funzionamento amministrativo e didattico. Gli istituti scolastici riceveranno l’erogazione delle somme, rispettando lo specifico prospetto di ripartizione, solo se abbiano rendicontato i finanziamenti ricevuti per i precedenti anni scolastici. 

Tali fondi saranno utilizzati esclusivamente per spese che riguardano: interventi di manutenzione ordinaria; spese varie di ufficio; spese telefoniche, nei limiti del tetto massimo previsto di 1/4 dell’intero budget. 

Tali spese dovranno essere sostenute, ossia liquidate e pagate, entro l’esercizio di competenza, periodo 1 gennaio - 31 dicembre. Si demanda alle scuole il compito di curare direttamente l’amministrazione dei fondi, come la scelta delle ditte che dovranno eseguire i lavori e le forniture, ecc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia di Brindisi eroga 180 mila euro in favore delle scuole di propria competenza

BrindisiReport è in caricamento