Coronavirus in Puglia: nel Brindisino il maggior incremento di contagi

Quattro nuovi casi di positività al Covid-19 in provincia di Brindisi, sugli otto nuovi casi a livello regionale

BRINDISI – Per il secondo giorno di fila, nella provincia di Brindisi si registra il maggior incremento di contagi da coronavirus a livello regionale. Stando al bollettino epidemiologico diramato dalla Regione Puglia, nel Brindisino, nelle ultime 24 ore, si sono registrati quattronuovi casi in più (uno in meno rispetto ai nuovi casi di ieri). Anche oggi la metà dei nuovi tamponi risultati positivi in Puglia, si concentra in provincia di Brindisi.

Complessivamente sono stati effettuati 1.924 test per l'infezione da Covid-19. Gli otto tamponi positivi sono così suddivisi: 2 nella Provincia di Bari; 0 nella Provincia Bat; 4 nella Provincia di Brindisi; 1 nella Provincia di Foggia; 1 nella Provincia di Lecce; 0 nella Provincia di Taranto.

Si registrano purtroppo altri due decessi: uno in provincia di Bari e uno in provincia di Lecce. L’indice di letalità è pari al 10,6 per cento. Dall’inizio dell’emergenza sono decedute 463 persone con Covid-19 in Puglia. 
Sono 1.807 i pazienti guariti, 2.104 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.374 così divisi: 1.434 nella Provincia di Bari; 382 nella Provincia di Bat; 619 nella Provincia di Brindisi; 1.126 nella Provincia di Foggia; 275 nella Provincia di Taranto; 508 nella Provincia di Lecce; 29 attribuiti a residenti fuori regione; 1 per il quale è in corso l'attribuzione della relativa provincia.
 
I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 16-5-2020 è disponibile al link: https://rpu.gl/EdDig

Asl Brindisi: 14 pazienti Covid ricoverati al Perrino

L’attività di sorveglianza sanitaria nella provincia di Brindisi ha registrato oggi un totale di 220 tamponi effettuati nelle Case per la Vita, Gruppi Appartamento, Centri di Salute Mentale, persone a domicilio e ospedali. I dati vengono illustrati dal direttore generale, Giuseppe Pasqualone.

Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica ha eseguito oggi 161 tamponi: 31 a dipendenti della Fondazione Opera “Beato Bartolo Longo” di Latiano, 12 a operatori della Casa per la Vita “Giovanni Paolo II” di Latiano, 15 a operatori della Casa per la Vita “Universo Amico” di Latiano, 13 a operatori della Casa per la Vita Casa “Margherita” di Latiano, 11 a dipendenti del Centro di Salute Mentale di San Pancrazio, 2 a dipendenti del Gruppo Appartamento di Latiano, 77 tamponi a persone nel proprio domicilio.

Tamponi effettuati nell’ospedale Perrino di Brindisi: 35 a operatori sanitari e 24 a degenti e pazienti in Pronto soccorso. I tamponi processati ieri nei laboratori di analisi del Perrino e del Di Summa sono 182. I pazienti Covid ricoverati al Perrino sono 14.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento