Scuole e impianti sportivi: interventi per 8,5 milioni nei prossimi tre anni

Nel piano di opere triennali approvato dal consiglio comunale, l’ampliamento del PalaPentassuglia, il rifacimento della pista d’atletica di contrada Masseriola e restyling degli edifici scolastici

BRINDISI – L’ampliamento del PalaPentassuglia, la manutenzione dello stadio Fanuzzi, il rifacimento della pista di atletica di contrada Masseriola. E poi il restyling di scuole materne, primarie e medie. Nel programma di opere triennale 2019/2021 e nell’elenco annuale 2019 dei lavori pubblici vengono stanziati complessivamente quasi sei milioni di euro per lo sport e circa 8,5 milioni per la pubblica istruzione.

Gli impianti sportivi

Balzano all’occhio i 4 milioni destinati all’ampliamento del Palasport di contrada Masseriola. Sempre in contrada Masseriola si trovano il PalaMalagoli, per la cui manutenzione sono stati stanziati 147mila 387 euro, e il Campo scuola Montanile, al quale sono stati destinati 700mila euro per la rigenerazione ed adeguamento della pista d’atletica e 100mila euro per la ristrutturazione di spogliatoi e bagni. La ristrutturazione e adeguamento del PalaMelfi di via Ruta, invece, costerà 100mila euro. Capitolo calcio. Per la manutenzione dello Stadio Fanuzzi sono stati stanziati 390mila euro. L’adeguamento normativo dei campi di calcio situati al rione Bozzano e del precampo del Fanuzzi costerà 100mila euro. E poi sono state stanziate delle risorse anche per il completamento del bocciodromo del rione Bozzano (100mila euro) e la ristrutturazione centro Buscicchio (98mila euro). 

Le scuole

Necessita di restyling anche buona parte degli edifici scolastici di proprietà del Comune. Di seguito gli interventi previsti nel piano triennale. Scuole dell’infanzia e primarie. Demolizione e rifacimento solai scuola materna comunale di via Ofanto (446.328 euro); manutenzione scuola materna Marco Pacuvio (500mila euro); manutenzione straordinaria scuola De Amicis (200mila euro); riqualificazione scuola dell’infanzia Montessori (434mila euro); riqualificazione scuola dell’infanzia Sant’Antonio in via Ruggero Flores (388mila euro); riqualificazione scuola dell’infanzia Santa Rita in via Tasso (409mila euro); riqualificazione scuola dell’infanzia Sorelle Agazzi (444mila euro); riqualificazione scuola dell’infanzia via Dei Salici (390mila euro); riqualificazione scuola materna comunale Boschetti (613mila euro); riqualificazione scuola dell’infanzia Montessori in via Silla (434 mila euro) Riqualificazione scuola primaria Livio Tempesta (990mila euro); ristrutturazione strutturale scuola Perasso (900mila euro). Scuole medie. Manutenzione straordinaria scuola media via Mantegna (400mila euro); ristrutturazione strutturale scuola Virgilio (915mila euro); 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • Maxi carico di droga al largo di Brindisi: arrestato uno scafista

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Bomba, svincoli chiusi e percorsi obbligatori: così cambierà la viabilità

Torna su
BrindisiReport è in caricamento