Brindisi, ripartono i servizi sociali. Ancora esclusi cinque lavoratori

Da lunedì, con le misure di prevenzione stabilite dal governo. Gli operatori ancora in Cig sono del Punto Luce

BRINDISI - Il Comune di Brindisi, settore Affari sociali, oggi 5 giugno 2020 comunica che un’ordinanza sindacale stabilisce la ripartenza dei servizi sociali sospesi durante il periodo delle prime fasi dell’emergenza Covid-19.

Da lunedì 8 giugno saranno nuovamente attivi il Centro di Aggregazione Giovanile del quartiere Paradiso (Cag), gestito dall’associazione temporanea d’impresa delle cooperative sociali Amani e Solerin, la Città dei Ragazzi, gestita dalla cooperativa sociale Amani e lo sportello sociale del Polo Servizi Territoriali, condotto dalla cooperativa sociale Genesi.

A distanza di una settimana, lunedì 15 giugno, ripartirà il Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (Adi), gestito dalla cooperativa sociale Genesi. Si precisa che questi servizi possono riprendere rispettando tutti i protocolli e disposizioni di sicurezza prescritti dalle autorità governative, regionali e sanitarie.

Il Cag del Paradiso-2

Pertanto, potranno tornare a lavorare tutti i dipendenti delle cooperative che si occupano dei servizi sociali sopracitati, ad eccezione di cinque operatori del Punto Luce del Perrino, dipendenti della cooperativa Amani, in cassa integrazione dall’11 marzo scorso.

Il Punto Luce è un servizio sociale rivolto a minori e famiglie, gestito da due cooperative sociali, la Santi Pietro e Paolo, finanziata da Save the Children, che durante l’emergenza Covid ha continuato la sua attività in modalità agile, e la cooperativa Amani che, gestisce una parte dello stesso servizio attraverso un appalto comunale.

Per questi cinque operatori, che da 11 anni lavorano nel settore dei servizi sociali, occupandosi di minori e delle famiglie di diversi quartieri della città di Brindisi, si attende ancora una comunicazione da parte dell’amministrazione comunale. (Ordinanza sindacale in allegato)

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento