rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità

Ferrovie Sud-Est: ok all'elettrificazione tra Martina e Lecce

La giunta regionale ha rilasciato l'autorizzazione paesaggistica. La linea interessa varie stazioni del Brindisino

Potrà essere finalmente elettrificata, rendendo quindi possibile l’impiego di nuovi locomotori, la linea delle Ferrovie del Sud Est – Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, tra Martina Franca e Lecce. Un passo determinante in questa direzione giunge oggi 22 ottobre dal rilascio dell’autorizzazione paesaggistica ai sensi dell’articolo 146 del decreto legislativo 42/2004 e dell’articolo 90 delle note tecniche di attuazione del Piano paesaggistico territoriale regionale, in deroga ai sensi dell’articolo 95 delle medesime note, per la realizzazione dell’intervento di “Elettrificazione della linea ferroviaria Martina Franca – Lecce 3 kVcc”. La linea ferroviaria attraversa oltre al territorio di Martina Franca, quelli di Cisternino, Ostuni, Ceglie Messapica, Francavilla Fontana, Oria, Manduria, Erchie, San Pancrazio Salentino, Guagnano, Salice Salentino, Campi salentina, Novoli, Lecce. L’autorizzazione è vincolata ad alcune prescrizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovie Sud-Est: ok all'elettrificazione tra Martina e Lecce

BrindisiReport è in caricamento