Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Rinnovo esenzione ticket per reddito: "Non si tratta di una scadenza e il rinnovo è automatico"

Al momento della prescrizione il medico verifica telematicamente il diritto all’esenzione e riporta il relativo codice sulla ricetta. Chi non ha necessità immediata di prescrizioni mediche non ha bisogno di effettuare la verifica andando agli sportelli

BRINDISI - Per il rinnovo dell’esenzione ticket per reddito, che ogni anno avviene dal 1° aprile, si stanno verificando disagi per code agli sportelli in alcuni comuni, con particolare riferimento a Brindisi in via Dalmazia. La Asl precisa che non si tratta di una scadenza e che il rinnovo è automatico. I cittadini che hanno diritto all’esenzione per motivi di reddito sono inseriti automaticamente negli elenchi degli esenti che i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta ricevono direttamente dal sistema informativo Tessera Sanitaria (Ts) del Ministero dell’Economia e delle Finanze. 
Al momento della prescrizione il medico verifica telematicamente il diritto all’esenzione e riporta il relativo codice sulla ricetta. Chi non ha necessità immediata di prescrizioni mediche non ha bisogno di effettuare la verifica andando agli sportelli. 
Si riepilogano le modalità per verificare o rinnovare l’esenzione: Il medico di famiglia verifica telematicamente il diritto all’esenzione; l’esenzione si può verificare anche attraverso i Servizi on line  del Portale regionale della Salute  alla voce  "Visura esenzioni" a cui si accede con  credenziali Spid o con carta nazionale dei servizi (Ts-Cns); solo se non si è inclusi nell’elenchi degli esenti, ma si ritiene di aver diritto comunque all’esenzione, bisogna procedere al rinnovo presentando l’autocertificazione.
 L’autocertificazione può essere presentata attraverso i Servizi on line del Portale regionale della Salute nella sezione “Autocertificazione esenzioni per reddito” accedendo con Spid o Ts-Cns. L’autocertificazione per il rinnovo può essere presentata nelle sedi Caf della provincia che hanno aderito alla convenzione con la Asl per offrire il servizio gratuito ai cittadini.

L’elenco è pubblicato nella notizia in primo piano sul sito della Asl a questo link https://www.sanita.puglia.it/web/asl-brindisi/news-in-primo-piano_det/-/journal_content/56/36031/rinnovo-esenzione-ticket-per-reddito-anno-2023
L’autocertificazione per il rinnovo può essere presentata agli sportelli delle sedi distrettuali della Asl. Per regolamentare l’afflusso degli utenti i Distretti hanno riorganizzato l'attività con sportelli dedicati e aperture pomeridiane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo esenzione ticket per reddito: "Non si tratta di una scadenza e il rinnovo è automatico"
BrindisiReport è in caricamento