menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripresa e innovazione post-emergenza sanitaria: accordo tra Confindustria e Università

Il progetto sarà presentato agli organi di informazione lunedì 27 luglio presso la sede di Confindustria, in occasione della firma del protocollo di intesa

BRINDISI - Protocollo di intesa tra Confindustria Brindisi, rappresentata dal commissario Gabriele Menotti Lippolis, e Università del Salento rappresenta dal rettore Fabio Pollice. 

Le parti intendono porre in essere azioni comuni mirate al sostegno dei processi di ripresa e innovazione post-emergenza sanitaria per le aziende del territorio al fine di contrastare, per quanto possibile, gli effetti della recessione economica innescati dalla emergenza sanitaria. 

In particolare la collaborazione si svilupperà, senza oneri a carico delle aziende associate, in quattro ambiti: digitalizzazione e industria 4.0; riorganizzazione e nuove strategie aziendali, smart working e ricerca e trasferimento della conoscenza. 

Il progetto sarà presentato agli organi di informazione lunedì 27 luglio presso la sede di Confindustria, in occasione della firma del protocollo di intesa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crolla il solaio di un capannone: un morto e quattro feriti

  • Emergenza Covid-19

    Coronavirus, Puglia: altri 30 decessi, aumentano i ricoveri

  • Cronaca

    Rapina in un negozio di casalinghi, in due fuggono con la cassa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento