Attualità

San Michele Salentino, arriva il "taxi sociale" per disabili e anziani

Il progetto Easy Go non graverà sulle casse comunali, sarà finanziato interamente dalle aziende private che vorranno apporre la loro pubblicità sulle fiancate del mezzo

SAN MICHELE SALENTINO - E' arrivato anche sul territorio di San Michele Salentino il "taxi sociale" con il progetto "Easy Go", ideato dalla A&C Mobility Srls di Ostuni, con il patrocinio del Comune, grazie al quale sarà garantito un servizio di trasporto a cittadini disabili e anziani, il tutto sponsorizzato da aziende private. 
Gli operatori, infatti, si serviranno di un pulmino per aiutare persone con difficoltà motoria nello svolgimento di varie attività: visite mediche, passeggiate quotidiane, ritiro farmaci, ritiro spesa alimentare, ritiro ricetta medica. Il tutto in un’ottica di solidarietà. Il progetto Easy Go non graverà sulle casse comunali, dal momento che sarà finanziato interamente dalle aziende private che vorranno apporre la loro pubblicità sulle fiancate del mezzo. 

"La nostra iniziativa - come spiegano i responsabili dell’azienda ostunese - è stata creata per dare supporto ai Comuni italiani dove sono presenti famiglie con diverse difficoltà ed esigenze. Infatti, all'interno di queste troviamo circa 3,1 milioni di persone disabili tra adulti e bambini e 7 milioni di anziani. Il nostro progetto ha creato, infatti, strumenti e dispositivi da mettere a disposizione di Comuni, enti ed associazioni che agevolano la vita quotidiana delle persone con difficoltà, atte a sensibilizzare, a includere e a dare autonomia. Il nostro supporto serve, quindi, a rendere fruibile il territorio e a donare autonomia e libertà di movimento a chi non è autosufficiente grazie ad automezzi adeguatamente attrezzati che vengono forniti ad associazioni ed enti no profit presenti sul territorio, per soddisfare le esigenze della cittadinanza attraverso diversi servizi".

Gli automezzi donati vengono finanziati dagli imprenditori del territorio che decidono di entrare in rete con il progetto "Easy Go", grazie a una piccola quota di partecipazione, che dà vita alla sponsorizzazione della propria azienda mediante uno spazio pubblicitario sul mezzo e grazie anche alla visibilità sul sito web www.progettoeasygo.it dove è possibile cercare e trovare tutti i servizi presenti sui vari territori dove il progetto è attivo.

"E' un progetto al quale abbiamo aderito con piacere - dice l'assessore ai Servizi Sociali, Vitantonio Scatigna - così da offrire ai cittadini un servizio essenziale per le famiglie e persone con difficoltà.  Dobbiamo dire grazie alla A&C Mobility di Ostuni e alle aziende di San Michele che stanno aderendo al progetto con il loro contributo. E' un progetto di rilevanza sociale fondamentale che è stato possibile realizzare grazie al connubio fra pubblico e privato che può apportare solo benefici".

Per prenotare i servizi è necessario contattare i seguenti numeri: 0831.1623071 o il 377.5945653

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Michele Salentino, arriva il "taxi sociale" per disabili e anziani

BrindisiReport è in caricamento