rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità San Michele Salentino

Emergenza Covid, buoni spesa per famiglie in difficoltà: al via le domande

L’elenco delle attività, il modulo da compilare e tutte le altre informazioni sono disponibili sul sito del Comune

SAN MICHELE SALENTINO - È stato pubblicato sul sito istituzionale l’avviso pubblico rivolto alle famiglie del Comune di San Michele Salentino per l’erogazione dei buoni spesa alimentari e di prima necessità, a favore di persone e nuclei familiari in condizioni di disagio economico e sociale causato dall’emergenza Covid-19. Quasi 39mila euro i fondi stanziati in questa occasione: si tratta del quinto intervento, dall’aprile 2020 ad oggi, nell’ambito delle misure di soccorso messe in atto dall’amministrazione comunale per sostenere i bisogni e le fragilità dei cittadini, per un totale complessivo di oltre 200mila euro di aiuti derivanti dai fondi emergenza Covid messi a disposizione dal governo. 

Possono presentare istanza i cittadini, residenti a San Michele Salentino, in possesso di attestazione Isee in corso di validità al momento dell’invio della domanda non superiore a 9mila 360 euro e con un patrimonio mobiliare non superiore a 10mila euro.
Le istanze dovranno pervenire all’Ente solo ed esclusivamente tramite il modello allegato, messo a disposizione dell’ufficio servizi sociali, reperibile sul sito istituzionale, sulla app istituzionale e le segreterie sindacali del posto, a partire da oggi, venerdì 26 novembre 2021  ed entro le ore 12 del giorno 9 dicembre 2021, all’indirizzo protocollo@comune.sanmichelesal.br.it oppure segreteria.comune.sanmichelesal.br@pec.rupar.puglia.it.

Il contributo viene modulato in funzione alla composizione del nucleo familiare, con un incremento fino a 30 euro in caso di presenza di minori. I buoni, spendibili nelle attività commerciali convenzionate, potranno essere spesi per l’acquisto di generi alimentari, pannolini, pannoloni, prodotti per l’igiene personale, e per l’ambiente domestico e prodotti farmaceutici. L’elenco delle attività, il modulo da compilare e tutte le altre informazioni sono disponibili sul sito del Comune di San Michele Salentino.

“Siamo pronti a essere nuovamente vicini a tutti i nostri concittadini con la quinta misura di aiuti, - commenta il sindaco Giovanni Allegrini - dando continuità al sostegno di chi vive momenti di difficoltà e che non possiamo lasciare indietro. Non è certo una cura definitiva, ma questo contributo può dare davvero una mano a tante famiglie che da quando è iniziata l'emergenza hanno visto stravolgere la propria vita: molte persone hanno perso il lavoro, attività costrette alla chiusura per mesi. I buoni spesa possono essere una boccata d'ossigeno, soprattutto, a ridosso delle festività natalizie”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid, buoni spesa per famiglie in difficoltà: al via le domande

BrindisiReport è in caricamento