rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità San Michele Salentino

Dal Pnrr 120mila euro per la migrazione al cloud dei servizi digitali comunali

L'obiettivo è quello di sostenere la migrazione verso soluzioni cloud qualificate per garantire servizi affidabili e sicuri, in coerenza con quanto definito all’interno della Strategia Cloud Italia

SAN MICHELE SALENTINO - Il Comune di San Michele Salentino si aggiudica il bando per il trasferimento dei sistemi in cloud dei servizi digitali dell’amministrazione. Il progetto, dell’importo di 122mila euro, finanziato a valere sulla Missione1, Componente1 – Investimento 1.2, consentirà quindi la migrazione di diversi servizi e gran parte dei dati della pubblica amministrazione su infrastrutture digitali online. 

L’ avviso “Abilitazione al cloud per le Pa locali” del Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, è quello di sostenere la migrazione verso soluzioni cloud qualificate per garantire servizi affidabili e sicuri, in coerenza con quanto definito all’interno della Strategia Cloud Italia.

Un passo avanti, quindi, da parte del Comune di San Michele Salentino che si proietta verso una completa transizione digitale, in linea con le più recenti direttive e provvedimenti legislativi europei e nazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Pnrr 120mila euro per la migrazione al cloud dei servizi digitali comunali

BrindisiReport è in caricamento