Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Innovazione e sostenibilità, consegnata la prima auto ibrida alla polizia locale

Presentata la Jeep Renegade ecocompatibile. Il mezzo è stato benedetto dal parroco don Tony Falcone

SAN MICHELE SALENTINO – E’ arrivata la prima auto ibrida per la Polizia locale di San Michele Salentino. Si tratta di una nuova Jeep Renegade che, oltre ad essere dotata della tecnologia indispensabile per lo svolgimento dell’attività di polizia, la vettura può effettuare la maggior parte della sua percorrenza in modalità elettrica, con innegabili vantaggi dal punto di vista ambientale. Si conferma, così, l’intenzione dell’amministrazione comunale di muoversi verso una città sempre più smart ed ecosostenibile. 

JEEP RENEGADE POLIZIA LOCALE-2

“Si tratta di un’importante novità per quanto riguarda la vigilanza al territorio – spiega il primo cittadino Allegrini - è senza dubbio uno strumento prezioso per i nostri agenti della polizia locale. Abbiamo fatto una scelta che coniuga la funzionalità con l’innovazione e il rispetto dell’ambiente. La scelta dell’ibrido è stata fondamentale per la nostra comunità che, in questo modo, si rende sempre più un Comune ecosostenibile”. 

Alla breve cerimonia di consegna oggi, venerdì 18 giugno 2021, erano presenti il sindaco Giovanni Allegrini, la comandante della polizia locale Annalucia Matarrelli, don Tony Falcone, parroco della chiesa di San Michele Arcangelo, che ha benedetto il nuovo mezzo, i vigili urbani e gli amministratori. “Nel segno dell’innovazione e del rispetto dell'ambiente – spiega la comandante Matarrelli - il comando si è dotato di questa auto ibrida plug in, conforme alla nuova tendenza, che garantisce il rispetto massimo dell'ambiente che ci circonda, sia come emissioni sonore e sia come emissioni inquinanti. Il comando ha voluto allinearsi, quindi, al futuro”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innovazione e sostenibilità, consegnata la prima auto ibrida alla polizia locale

BrindisiReport è in caricamento