Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità San Michele Salentino

Sicurezza dei pedoni e all'uscita dalle scuole: arriva il "nonno-vigile"

Il servizio sarà affidato a cittadini volontari, unendo la missione di garantire la sicurezza degli studenti all'importante obiettivo sociale di valorizzare la terza età

SAN MICHELE SALENTINO - L'Amministrazione Comunale di San Michele Salentino conferma il suo impegno nella salvaguardia della sicurezza dei cittadini con particolare riferimento alla protezione degli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado durante le fasi di attraversamento pedonale in entrata e in uscita.

"Per attuare questi obiettivi di pubblica utilità - spiega il sindaco Giovanni Allegrini - intendiamo coinvolgere i nostri concittadini nel supportare le attività già svolte dalla Polizia Locale. Questa iniziativa crea un punto d'incontro tra chi desidera offrire volontariamente il proprio contributo e chi ha bisogno di assistenza. E' un progetto - conclude il Primo cittadino - in linea con il nostro desiderio di promuovere sinergie all'interno della nostra comunità, incoraggiando un dialogo intergenerazionale che valorizzi le competenze e l'esperienza dei sanmichelani che hanno raggiunto l'età della pensione".

Per il Comune, il servizio dei nonni vigili, focalizzato sull'assistenza vicino alle scuole, sarà affidato a cittadini volontari, unendo la missione di garantire la sicurezza degli studenti all'importante obiettivo sociale di valorizzare la terza età. Questa figura svolgerà un ruolo significativo, consentendo ai volontari di mettere a frutto la loro esperienza e il loro impegno sociale, mentre offre agli studenti una presenza amichevole e dinamica.

Per partecipare a questo progetto, i candidati dovranno avere la residenza nel Comune di San Michele Salentino, un'età compresa tra 60 e 80 anni, idoneità psico-fisica adeguata alle mansioni previste, certificata da un medico, il godimento dei diritti civili e politici e l'assenza di destituzione dai pubblici uffici.

Le domande possono essere presentate in forma semplice presso l'Ufficio del Protocollo del Comune di San Michele Salentino entro le ore 12:00 del 13 ottobre 2023. La Polizia Locale organizzerà colloqui individuali con i candidati per valutare le loro attitudini e necessità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza dei pedoni e all'uscita dalle scuole: arriva il "nonno-vigile"
BrindisiReport è in caricamento