Attualità San Michele Salentino

Torna l'iniziativa "Adotta un libro dalla biblioteca comunale" con la bag in regalo

Tanti nuovi testi a disposizione degli adottanti che riceveranno una shopper con le citazioni dei personaggi illustri tra i quali Dante Alighieri

SAN MICHELE SALENTINO - Torna l’iniziativa “Adotta un libro dalla Biblioteca comunale” dopo il successo riscosso nella prima fase del lockdown e porta con sé due novità: una lista ampliata con i testi acquistati grazie al finanziamento ottenuto dal Mibact ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo per il sostegno all’editoria. Con poco più di 2mila euro, infatti,  è stato possibile prendere decine di libri da tre librerie della provincia di Brindisi: “Pensiero Bambino” di Ceglie Messapica, “Taberna Libraria” di Latiano e “Feltrinelli Point” di Brindisi.

La seconda novità è la “bag culturale” che sarà regalata ad ogni lettore che adotterà un libro, fino a esaurimento scorte. L’assessora alla cultura, Rosalia Fumarola, ha ideato e fatto realizzare, infatti, una bag in cotone robusta e capiente, pratica e maneggevole, con una grafica che si ispira a personaggi che hanno dettato la storia dell’arte, della letteratura e del cinema e, per la prima volta, il logo della biblioteca comunale creato dall’ufficio comunicazione del Comune. Si tratta di un “libro aperto” perché l’obiettivo è rendere la biblioteca comunale un luogo dove la conoscenza e la scoperta, il fascino ed il valore della lettura possano diventare idee che si tramutano in azioni, guardando e costruendo il futuro. La borsa è fatta per durare nel tempo e adatta a qualsiasi utilizzo, immaginata, anche, per portare in giro le letture.  Le citazioni scelte sono di Leonardo da Vinci, Frida Khalo, Walt Disney, Alda Merini e Dante Alighieri per celebrare i 700 anni dalla morte del sommo poeta che ricorrono, proprio, nel 2021.

“L'idea di rendere fruibile il nostro patrimonio librario proprio nel momento più drammatico della prima ondata epidemiologica, nasceva con l'intento di non abbandonare la cultura e nello sgomento generale abbiamo trovato la forza per credere che insieme avremmo potuto con la giusta lucidità necessaria affrontare questo evento straordinario – dichiara l’assessora alla cultura, Rosalia Fumarola. Così è stato e lo è ancora oggi, ed è per questo motivo che il progetto riparte con nuovi eventi dedicati al mondo del libro. In più l'idea è di mettere in circolo le nostre bags personalizzate da citazioni d'autore e un logo studiato ad hoc. Questa determinazione nasce dalla convinzione che un libro possa essere un buon amico nei momenti di solitudine. Inoltre ci tengo a evidenziare e ringraziare per il supporto al progetto la protezione civile e i ragazzi del servizio civile universale del nostro Comune. Mettiamo in circolo la cultura, adottiamo un libro dalla nostra biblioteca comunale”.

Il regolamento completo per adottare un libro nonché la lista aggiornata sono consultabili sul sito istituzione www.comune.sanmichelesal.br.it e sulla App “MySanMicheleSalentino”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'iniziativa "Adotta un libro dalla biblioteca comunale" con la bag in regalo

BrindisiReport è in caricamento