San Pancrazio, volontari maker producono visiere gratis per gli operatori che lottano contro il virus

Sei amici appassionati di tecnologia digitale hanno deciso di sfruttare le loro competenze e mettere a disposizione le stampanti 3d in loro possesso

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Anche a San Pancrazio salentino c’è un gruppo di volontari che ha deciso di fare la sua parte in questa emergenza sanitaria che ha colpito il pianeta. Sei amici appassionati di tecnologia digitale hanno deciso di sfruttare le loro competenze e mettere a disposizione le stampanti 3d in loro possesso per produrre visiere “paraschizzi” da donare a ospedali, strutture sanitarie, enti e associazioni varie. Fino a questo momento ne sono state prodotte 500 ma il numero è destinato a crescere fino a quando la pandemia non si fermerà.

Si tratta di Gabriele Risolo, metalmeccanico, Antonio Gennaro,  vigile del fuoco, Antonio Risolo commerciante, Nico De pasquale artista del post, Tiziamo Marullo e Matteo Gennaro metalmeccanici e Mimmo Della Gatta meccanico di auto. Hanno creato un gruppo Facebook che si chiama “Atb gruppo Covid Sps”, acronimo di “Andrà Tutto Bene Gruppo Covid San Pancrazio Salentino”.

il gruppo di volontari che produce visiere a san pancrazio-2

Gabriele e Antonio Risolo e Antonio Gennaro hanno una stampante 3d, da loro è partita l’idea di dare un contributo locale all’emergenza sanitaria. Dopo qualche prototipo, in breve tempo sono state realizzate 35 visiere che sono state donate all’ospedale di Copertino (Le).

Visti i risultati e l’apprezzamento ottenuti i tre hanno deciso di continuare a realizzare questo dispositivo sempre più difficile da trovare. Così l’idea è stata proposta su Facebook e subito accolta da Matteo Gennaro, Mimmo Della Gatta, Nico De Pasquale e Tiziano Marullo.

“Le stampanti aumentano come aumentano i pezzi prodotti giornalmente per la gioia dei membri consapevoli che questo dispositivo sarà a tutela di un operatore sanitario che è lì in prima linea contro questa malattia.
 Inizia un lavoro incensante impiegando tutto il tempo a disposizione tenendo conto dei propri impegni lavorativi”. Si legge in una lettera dove è raccontata l’iniziativa.

stampante 3d visiere-2

Successivamente, si sono Aggiunti Tony Orlando, Giovanni Pellegrino, Biagio Manca, che pur non possedendo una stampante 3d, mettono a disposizione il loro tempo libero in supporto del Team su problematiche e contatti con l’esterno.

Ultima, in ordine di tempo, è stata la donazione di 150 visiere al Presidio di Brindisi "Di Summa – Perrino" nei giorni scorsi. La consegna è avvenuta tramite una nostra delegazione e i Vigili del Fuoco del Comando di Brindisi che si sono dimostrati vicini al loro collega (Giovanni Pellegrino) e amici (Antonio Gennaro) facendo una donazione a sostegno delle spese di realizzazione.

stampante 3d visiere1-2

“Cogliamo l’occasione per ringraziare la nostra amministrazione Comunale che ha accolto con cuore il progetto mettendo a disposizione una stampante 3d che si trovava presso il Centro Polifunzionale di San Pancrazio Salentino”.

All’iniziativa si sono aggiunti molti cittadini che hanno contribuito con donazioni in denaro per sostenere l’acquisto dei materiali o donando direttamente i materiali.

“A tutti voi, il gruppo A.T.B. dice grazie per il vostro sostegno. Il gruppo non ha scopo di lucro, anzi, come già messo in evidenza da uno dei nostri membri , le visiere sono gratis, non si vendono ma si donano a chi ogni giorno è in prima linea per combattere contro questo virus”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento