rotate-mobile
Attualità San Pietro Vernotico

San Pietro-Campo Di Mare: riattivati lampioni spenti da almeno 15 anni

Sono dotati di pannello solare che però, purtroppo, da oltre un decennio non funzionava. A renderlo noto Michele Lariccia, consigliere provinciale e assessore Comunale di san Pietro Vernotico

SAN PIETRO VERNOTICO - E luce fu. Pochi pali certamente ma almeno funzionano se si considera che l’impianto è stato realizzato almeno 15 anni fa e forse non è mai entrato in funzione. Si tratta dei pali della pubblica illuminazione installati sulla litoranea sud di Brindisi tra la Centrale Federico II e Torre San Gennaro dotati di pannello solare che per almeno 15 anni sono rimasti spenti. Da ieri quelli che si trovano nel tratto compreso tra la rotatoria di Campo Di Mare e la Sp86 (per San Pietro Vernotico) funzionano. A renderlo noto Michele Lariccia, consigliere provinciale e assessore Comunale di san Pietro Vernotico (Forza Italia), in un post su Facebook. 

michele lariccia-3

“Dopo gli interventi di messa in sicurezza delle due curve attraverso l'installazione di "Mark led" finalmente dopo una quindicina di anni di buio pesto è arrivata la luce nel tratto direzione Campo di Mare. Un risultato importante per garantire l'incolumità degli utenti che percorrono quotidianamente quel tratto di strada. Un grandissimo ringraziamento all'on. Matarrelli presidente della Provincia di Brindisi, all’ufficio di Presidenza, agli uffici competenti (viabilità) ed agli operatori della Santa Teresa che oggi, sotto la pioggia hanno terminato i lavori. Un risultato importante di cui vado fiero”. 

Lariccia, contattato telefonicamente, spiega che l’impianto è stato collegato alla linea elettrica non avendo mai funzionato con il pannello solare e che entro l’estate prossima saranno adeguati anche gli altri lampioni esistenti e spenti. Certo si tratta di interventi in controtendenza se si considera l'aumento dei costi dell'elettricità e l'importanza dell'utilizzo dell'energia sostenibile ma purtroppo anche in questo caso c'erano soldi pubblici spesi (per la realizzazione dell'impianto) e sprecati. I pali a energia solare, seppur d'avanguardia, in questione erano spenti da troppo anni. 

Come è noto alle cronache purtroppo la strada provinciale che collega San Piero Vernotico a Campo di Mare è sempre stata funestata da incidenti anche gravi e mortali.  Interventi di miglioramento del tratti stradale come può essere l’illuminazione, fermo restando che la prudenza alla guida resta la prima arma contro i sinistri, non posso che garantire la sicurezza degli automobilisti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro-Campo Di Mare: riattivati lampioni spenti da almeno 15 anni

BrindisiReport è in caricamento