Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità San Pietro Vernotico

San Pietro, consumi gas metano: arrivano contributi per le fasce deboli

Avviso pubblico. L’importo del corrispettivo da ripartire per l’anno 2020 è pari a 22.159,30 euro

SAN PIETRO VERNOTICO - La Giunta Comunale di San Pietro Vernotico, con deliberazione n. 29 del 11/02/2021, ha stabilito di destinare i proventi derivanti dal canone di concessione del servizio di distribuzione del gas metano all’erogazione di contributi in favore delle fasce deboli degli utenti del servizio ed ha fissato i criteri per l’accesso ai sostegni economici. L’importo del corrispettivo da ripartire per l’anno 2020 è pari ad 22.159,30 euro. Pubblicato avviso

Requisiti di partecipazione 

Essere residenti nel comune di San Pietro Vernotico alla data di presentazione della domanda e con decorrenza almeno dal 1° gennaio 2019;nIsee, in corso di validità, del nucleo familiare di valore non superiore ad € 7.500,00. 

Non essere proprietari o titolari di diritti reali di godimento (usufrutto, uso o abitazione) di unità immobiliari diverse dall’abitazione principale in cui risiede il nucleo familiare del richiedente. Essere titolari dell’utenza per la fornitura del gas a rete o essere, per effetto di contratto di locazione o di regolamento condominiale, beneficiari di specifica utenza.

Per essere ammessi al beneficio gli aventi diritto devono produrre, entro l'11 maggio prossimo, mediante consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune, a mezzo di raccomandata postale oppure mediante trasmissione al seguente indirizzo di posta certificata  protocollo@pec.spv.br.it, la seguente documentazione, a pena di esclusione: Domanda di ammissione al beneficio, redatta utilizzando lo schema predisposto dall’Ufficio; Copia fotostatica del documento di identità del richiedente in corso di validità. 

Copia fotostatica del permesso di soggiorno per i cittadini stranieri; Attestazione Isee del nucleo familiare, in corso di validità con riferimento al reddito anno 2020; Copia fotostatica attestante nr. Iban (c/c bancario, c/c postale oppure Postepay Evolution). Copia delle bollette o altra documentazione attestante i consumi di gas metano relativi all’anno 2020 con le relative ricevute di pagamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro, consumi gas metano: arrivano contributi per le fasce deboli

BrindisiReport è in caricamento