rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità San Pietro Vernotico

S.Pietro, partono i lavori di ampliamento della rete idrica e fognante

Lunedì 30 settembre inizieranno i primi interventi di realizzazione dei tronchi idrici e fognanti nel centro abitato e nelle zone periferiche

SAN PIETRO VERNOTICO – Lunedì 30 settembre inizieranno i primi interventi di realizzazione dei tronchi idrici e fognanti nel centro abitato e nelle zone periferiche di San Pietro Vernotico ad oggi ancora scoperte da questi servizi.

I relativi procedimenti furono attivati dall'attuale amministrazione di San Pietro Vernotico nel febbraio scorso, con deliberazione del consiglio direttivo n.42 del 26 giugno 2019 l'Autorità idrica pugliese inserì nel programma degli interventi 2018-2023 di cui all'ambito 23 i tratti stradali segnalati dall'Ente comunale, e con successiva determinazione del 4 luglio 2019, la stessa Aip autorizzò l'Acquedotto Pugliese Spa ad avviare la progettazione degli interventi e la loro realizzazione.

Con nota del 26 settembre la Iver Srl impresa incaricata dall'Acquedotto Pugliese Spa, ha comunicato alla struttura tecnica comunale il programma degli interventi. Si partirà con i tronchi idrici di via Giuseppe Melli e via Fermi, si passerà poi a quelli di Via Folaga e Via Avocetta (alla Contrada Latilla). Successivamente saranno realizzati i tronchi fognanti della Via Palma, ed infine il tronco idrico e fognante di Via Toscana.

“L'amministrazione è soddisfatta del risultato raggiunto in quanto i cittadini residenti nelle zone interessate ad oggi prive dei tronchi idrici e fognanti finalmente potranno usufruire dei servizi - commenta il sindaco Pasquale Rizzo - ed in ogni caso la programmazione di tali attività non si fermerà qui - sono stati infatti attivate tutte le procedure necessarie a coprire di tali servizi il territorio comunale nella sua interezza ivi compresa la marina di campo di mare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

S.Pietro, partono i lavori di ampliamento della rete idrica e fognante

BrindisiReport è in caricamento