menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sterminata colonia felina in periferia, probabile avvelenamento

Dieci i gatti ritrovati senza vita dalla persona che si prendeva cura di loro, che ha lasciato un "messaggio" chiaro all'autore di questa cattiveria

SAN PIETRO VERNOTICO – Sono dieci i gatti ritrovati senza vita, con evidenti sintomi di avvelenamento, in contrada “giardino grande” alla periferia di San Pietro Vernotico. A fare la scoperta di questo triste sterminio la persona che si prendeva cura da molto tempo di questi felini, con età compresa tra uno e tre anni, che ha sfogato la propria rabbia lasciando un chiaro "messaggio" all'autore di questa cattiveria. 

GATTI AVVELENATI SAN PIETRO 2-2

Accanto alle carcasse non sono stato ritrovate sostanze velenose ma il veterinario convenzionato con il Comune che si è recato sul posto, Pietro De Rocco, esaminando esternamente i corpi, ha ipotizzato con quasi certezza che si tratta di avvelenamento. Domani sarà sporta denuncia contro ignoti alla locale stazione Carabinieri per capire chi possa aver compito un gesto tanto crudele, soprattutto, per evitare che ciò accada in altre colonie feline presenti in città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento