San Vito dei Normanni. Sosteniamoci, il supporto psicologico al personale sanitario

Il servizio è attivo tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 19, chiamando al numero verde 800.01.02.40

SAN VITO DEI NORMANNI - E' attivo da oggi, 26 marzo, grazie all'iniziativa della Fratellanza Popolare, il servizio di supporto psicologico telefonico per combattere stress, tensioni e sovraccarico emotivo causati negli operatori sanitari e alle loro famiglie dalla lotta alla epidemia da Covid-19 in tutta la Regione Puglia. Il servizio è possibile grazie alla collaborazione della società italiana psicologi d'emergenza di Puglia, l'ordine degli Psicologi della Regione Puglia, l' associazione per l'Emdr in Italia e il Comune di San Vito dei Normanni. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 19, chiamando al numero verde 800.01.02.40

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento