Attualità San Vito dei Normanni

Giochi olimpici 2020, il Comune rende omaggio ad Angelo Cito e Vito Dell'Aquila

Cito e Dell’Aquila, dopo aver raccontato le loro esperienze, hanno poi assistito a una breve esibizione degli allievi del Team Prete, il locale sodalizio di taekwondo, loro dedicata

SAN VITO DEI NORMANNI - Una vera e propria “serata d’onore” dedicata al presidente nazionale della Fita, il concittadino Angelo Cito, e al conterraneo campione olimpico di taekwondo Vito Dell’Aquila (nativo della vicina Mesagne): la città di San Vito dei Normanni ha omaggiato ieri sera due protagonisti della recente Olimpiade facendogli sentire tutto il proprio affetto.

Alla cerimonia sono intervenute diverse autorità sportive: per il Coni il presidente regionale Angelo Giliberto e il delegato provinciale Mario Palmisano Romano, per la Fita il presidente regionale pugliese Martino Montanaro e quello della Basilicata Tommaso Petrelli. Presenti anche il comandante della compagnia dei carabinieri di San Vito dei Normanni, Antonio Corvino, il dirigente del commissariato della Polizia di Stato di Mesagne, Giuseppe Massaro, e l’assessore allo sport del Comune di Mesagne Roberto D’Ancona. A fare gli onori di casa, in apertura di cerimonia, il consigliere delegato allo sport del Comune di San Vito dei Normanni Luciano Cavaliere. 

Cito e Dell’Aquila, dopo aver raccontato le loro esperienze, hanno poi assistito a una breve esibizione degli allievi del Team Prete, il locale sodalizio di taekwondo, loro dedicata.  Al termine, il sindaco della città, Silvana Errico, ha consegnato due opere in rame e ottone realizzate per l’occasione dall’artista Benedetto Minò. “Ci tenevamo – ha dichiarato il sindaco - a rendere omaggio al nostro Angelo Cito ed è stato bello che con lui ci fosse anche il giovanissimo campione olimpico. Io ho gioito tantissimo quel pomeriggio e qualche istante dopo la conquista di quella medaglia d’oro, lo scorso 24 luglio, ho inviato un messaggio ad Angelo dicendogli di avere il cuore pieno di orgoglio e di felicità per la eccezionale vittoria. Sappiamo bene quanti anni di sacrifici servono per formare un campione in grado di salire sul più alto gradino del podio olimpico”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi olimpici 2020, il Comune rende omaggio ad Angelo Cito e Vito Dell'Aquila

BrindisiReport è in caricamento