rotate-mobile
Attualità Cellino San Marco

School Movie - Cinedù Awards: tra i premiati anche studenti cellinesi

Si tratta degli alunni delle classi terze, A e B, della scuola primaria dell' stituto comprensivo "Manzoni - Aligheri"

CELLINO SAN MARCO  - Nella splendida e suggestiva cornice dell'area archeologica di Capaccio Paestum (Sa) si è svolta, nei giorni 11 e 12 luglio, l'XI edizione di School Movie - Cinedù Awards. Circa 1500 ragazzi di 8 regioni d'Italia e 55 comuni hanno partecipato alla realizzazione di un cortometraggio il cui motivo conduttore è stato "desiderio", tra questi anche studenti cellinesi. 
Si tratta degli alunni delle classi terze, A e B, della scuola primaria dell' stituto comprensivo "Manzoni - Aligheri".  Su proposta dell'attuale amministrazione sono stati coinvolti già dal mese di gennaio per l'elaborazione della sceneggiatura e per l'attività con gli alunni. La realizzazione è proseguita fino all'11 e 12 maggio quando la troupe di school movie ha effettuato le riprese a Cellino, valorizzando alcuni scorci e aspetti della realtà cellinese. Si è partecipato alla finalissima concorrendo con il cortometraggio dal titolo "Gioco di squadra".
Dopo una serata di grande attesa e trepidazione, gli studenti cellinesi hanno potuto alzare al cielo il trofeo per la "migliore interpretazione" con la seguente motivazione: "lo spettatore guardando il film può immedesimarsi completamente nei personaggi dei suoi racconti. Per la bravura, la naturalezza e la complicità perfetta che si è creata tra tutti i personaggi".
Erano presenti per l'amministrazione comunale il sindaco Marco Marra, l'assessore Giada Occhibianco con delega allo spettacolo e i consiglieri Daniela Renna con delega istruzione e cultura e Antonio Cascione con delega alle politiche giovanili, unitamente alle insegnanti Patrizia Del Giudice, Carmela Rizzato, Anna Maria Bello. Si ringraziano inoltre le insegnanti Giusy Serio, Mirella Di Pietrangelo, Ida Leo, Daniela Pisano', Lucia Gennaro.

"Con molto entusiasmo ho proposto questo progetto alle mie colleghe della scuola primaria, essendo certa che il percorso sarebbe stato didatticamente valido ed arricchente sia per i bambini che hanno partecipato con tanta motivazione, sia per le insegnanti che ne hanno curato tutte le fasi. 
I risultati ottenuti attestano la positività della proposta che si è sviluppata con il prezioso contributo di tutti: Amministrazione, scuola, Parrocchia, Polizia Municipale, Protezione Civile e famiglie che hanno collaborato in stretta sinergia, ognuno per la sua parte costituendo una vera e propria comunità educante e contribuendo così all’ottima riuscita dell’iniziativa.  La motivazione e l'apprezzamento sono stati così grandi che questa amministrazione farà in modo di ripetere la proposta anche per il prossimo anno scolastico" - dichiara la consigliera con delega alla cultura e istruzione, insegnante, nonché responsabile del plesso della scuola primaria Daniela Renna.
"È stata una rassegna cinematografica davvero sorprendente. I bambini del nostro istituto scolastico hanno vissuto con tanta emozione questa bellissima esperienza insieme alle loro famiglie. Partecipare quest anno è stata una scoperta e ci impegneremo per far si che il nostro Paese ci sia in ogni prossima Edizione" dichiara l'assessore allo spettacolo Giada Occhibianco.
Il consigliere alle politiche giovanili Antonio Cascione ha affermato: "Una vera e propria opportunità di crescita per i nostri ragazzi conclusa con il premio “miglior interpretazione”.  L’emozione più grande è stata vederli così felici ed emozionati mentre salivamo sul palco per la premiazione.
L’obiettivo dell’amministrazione è e sarà sempre quello di individuare progettualità di questo spessore socio-educativo che fruttino esperienze complete, come quella di School Movie. Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno investito tempo ed energie per questo splendido percorso ma soprattutto grazie ragazzi, Cellino è orgogliosa di voi".

"Ringrazio con immenso piacere coloro che, con tanta dedizione e professionalità, hanno reso possibile tutto ciò.
Come primo cittadino non posso che essere orgoglioso di quanto si sia realizzato e del riconoscimento ottenuto.
Sono fiero dei nostri piccoli protagonisti i quali conserveranno sicuramente un ricordo indelebile di questa esperienza. La loro gioia, spontaneità, emozione, i sorrisi che accarezzavano il cuore, l'entusiasmo trasmesso e, soprattutto, il fatto di aver condiviso questo momento della premiazione con loro, mi ha gratificato tantissimo. 
Vi anticipo che il cortometraggio sarà condiviso con tutti voi a breve, sicuramente in uno dei giorni di festa dei nostri Santi Patroni" dichiara il sindaco Marco Marra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

School Movie - Cinedù Awards: tra i premiati anche studenti cellinesi

BrindisiReport è in caricamento