Sede Servizio veterinario di San Pietro: cavi penzolanti, disagi e barriere architettoniche

Secondo il responsabile provinciale della Federazione sindacati indipendenti presenta criticità che potrebbero mettere a rischio l’incolumità degli utenti

SAN PIETRO VERNOTICO – Cavi elettrici pendenti, barriere architettoniche, mancanza di pavimentazione davanti alla porta di ingresso. La sede di San Pietro Vernoico dell’ufficio del Sevizio veterinario dell’Asl di Brindisi, di recente ristrutturazione, presenta criticità che secondo il responsabile provinciale della Federazione sindacati indipendenti, Pasquale Cattolico, potrebbero mettere a rischio l’incolumità degli utenti. Cattolico scrive alla Asl chiedendo chiarimenti.

Barriere architettoniche e disagi

“Ho potuto constatare personalmente che i lavori effettuati e già terminati da tempo non sono stati effettuati a regola d’arte, perché dall’entrata di via Pola i cittadini per poter accedere al servizio devono transitare attraverso un giardino non pavimentato, che quando piove come in questo periodo, diventa scivoloso per i pedoni, precludendo la pubblica incolumità. Inoltre per accedere agli uffici non sono state abbattute le barriere architettoniche e quindi è impossibile per i diversamente abili accedere all’ ufficio pubblico”.

sede servizio veterinario asl san pietro1-2

Cavi elettrici pericolanti

“La cosa però più grave è rappresentata dalla presenza di grossi cavi dell’energia elettrica che sono penzolanti sulla porta d’ingresso e che potrebbero staccarsi da un momento all’altro con immaginabili conseguenze per coloro che dovessero transitare in quel momento nello spazio sottostante”.

sede servizio veterinario asl san pietro3-2

“Si segnala inoltre di verificare all’interno del bagno, usato anche da cittadini, che si recano presso il Servizio veterinario se possono coesistere a distanza ravvicinata dei quadri elettrici e delle tubazioni dell’acqua al fine di non precludere l’incolumità dei lavoratori e dei cittadini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento