rotate-mobile
Attualità Ostuni

Servizio di igiene ambientale, il Comune cerca un assistente tecnico

A Ostuni è stato pubblicato l'avviso pubblico per manifestazione di interesse per l'affidamento dell'incarico. Possono partecipare i soggetti muniti di laurea in Ingegneria

OSTUNI - Il Comune di Ostuni ha pubblicato l'avviso pubblico per manifestazione di interesse per l'affidamento dell'incarico di assistente tecnico-ambientale al direttore dell'esecuzione del contratto del servizio di igiene ambientale. L'incarico sarà affidato direttamente e per un corrispettivo biennale di 19.800 euro oltre cassa previdenza e Iva come per legge, da pagarsi in 24 rate mensili posticipate. Durata complessiva del servizio professionale: due anni.

Si legge nell'avviso pubblico: "Non viene posta in essere alcuna procedura di gara sicché il Comune potrà anche non procedere all'affidamento di che trattasi senza che ciò possa ingenerare riserve o doglianze da parte dei soggetti che abbiano presentato la manifestazione di interesse. Il Comune si riserva di individuare il soggetto ritenuto più idoneo per l'esecuzione dell'incarico di che trattasi sulla base della documentazione inoltrata dai candidati e di un breve colloquio con il responsabile del procedimento.

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare i laureati in Ingegneria magistrale o quinquennale vecchio ordinamento e che non siano interessati dalle cause di esclusione previste dall'articolo 80 e dalle condizioni di cui all'articolo 53, comma 16-ter, del decreto legislativo del 2001, numero 165 o di ulteriori divieti a contrattare con la pubblica amministrazione.

Requisiti di capacità tecnico-professionale

Comprovata esperienza nel settore oggetto dell’incarico. Le istanze dovranno essere inviate solo ed esclusivamente a mezzo Pec al seguente indirizzo: protocollo@cert.comune.ostuni.br.it precisando come oggetto: "Manifestazione di interesse per l'affidamento dell’incarico di assistente tecnico-ambientale al direttore dell'esecuzione del contratto del servizio di igiene ambientale del Comune di Ostuni" e dovranno contenere i seguenti documenti: 1) istanza di partecipazione firmata dal candidato contenente le generalità e i dettagli di contatto (indirizzo e-mail, indirizzo pec, numero telefonico, cellulare e/o fax, etc.); 2) copia fotostatica del documento d'identità; 3) dichiarazione di possesso di laurea in Ingegneria magistrale o quinquennale vecchio ordinamento; 4) curriculum professionale da cui si rilevi una comprovata esperienza nel controllo dei servizi di igiene ambientale; 5) dichiarazione di insussistenza dei motivi di esclusione previste dall'articolo 80 e delle condizioni di cui all'articolo 53, comma 16-ter, del decreto legislativo del 2001, numero 165 o di ulteriori divieti a contrattare con la Pubblica Amministrazione (Dgue).

Tutte le suddette dichiarazioni e il curriculum dovranno essere autocertificate, pena la non valutazione di quanto non correttamente presentato. Le istanze, con le modalità di cui sopra, dovranno pervenire entro il perentorio termine del 13 gennaio 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio di igiene ambientale, il Comune cerca un assistente tecnico

BrindisiReport è in caricamento