menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ingressi in Puglia: quasi settemila i moduli già compilati

Oltre ottantamila le visite sul sito della Regione. Ecco come fare a compilare la comunicazione richiesta dall'ordinanza 245

Sono stati 80.217 gli accessi nelle ultime ore sulla piattaforma online della Regione e ben 6608 i moduli già compilati online per segnalare il proprio ingresso in Puglia: sono le cifre che raccontano gli arrivi in Puglia da fuori regione a partire dalla mezzanotte di oggi (dati aggiornati alle ore 16).

L’ordinanza numero 245 del presidente della Regione, Michele Emiliano, in vigore da oggi, 3 giugno dispone per tutte le persone fisiche che si spostino, si trasferiscano o facciano ingresso in Puglia, da altre regioni o dall’estero, con mezzi di trasporto pubblici o privati di segnalare lo spostamento, il trasferimento o l’ingresso mediante compilazione del modello di auto-segnalazione disponibile sul sito istituzionale della Regione Puglia al link https://www.sanita.puglia.it/autosegnalazione-coronavirus . Per il compilare il modulo clicca qui (potrebbe essere difficile raggiungere la pagina a causa dell'afflusso notevole).

Inoltre l’ordinanza obbliga a dichiarare il luogo di provenienza ed il Comune in cui si soggiornerà, e dispone la conservazione da parte degli interessati per un periodo di trenta giorni dell’elenco dei luoghi visitati e delle persone incontrate durante il soggiorno. Queste misure non si applicano agli spostamenti per esigenze lavorative, per motivi di salute, per ragioni di assoluta urgenza, nonché al transito e trasporto merci e a tutta la filiera produttiva da e per la Puglia. Inoltre si consiglia di scaricare l’app “Immuni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

San Sebastiano, riconoscimento all'ex comandante Pietro Goduto

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Coronavirus, oltre 1200 nuovi positivi e oltre 1500 guariti

  • Politica

    "Nubi sul bilancio, il Consorzio Asi va commissariato"

  • Cronaca

    Minaccia di morte e terrorizza la madre e la moglie: finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento