Rossi: "Un comitato di quartiere nella delegazione al Sant'Elia"

La proposta avanzata ai cittadini dal sindaco, nell'ambito dei sopralluoghi presso i cantieri dell'operazione decoro

BRINDISI – Tappa al quartiere Perrino e alla delegazione di sant’Elia per il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, impegnato in questi giorni in un giro fra i cantieri dell'operazione decoro in città. Il primo cittadino, come di consueto, ha fornito un resoconto dei sopralluoghi tramite un post pubblicato sul profilo Facebook “Riccardo Rossi sindaco”. 

57328185_2192720100811079_7281756208690626560_n-2

“Al Perrino – si legge nel post - si sta tagliando l'erba nelle aiuole e sui marciapiedi, ho visto la situazione delle piazze e dei giardini, nonostante la presenza di giostre, panchine e cestini, la sporcizia è ovunque, tante le vandalizzazioni. Mi assumo tutte le responsabilità dell'amministrazione, dobbiamo fare di più, essere presenti, controllare, manutenere ma occorre un patto con i cittadini. Il dialogo e l'impegno reciproco per vivere e presidiare gli spazi deve esserci in tutti i quartieri, è questa la scommessa”. 

57083469_2192720164144406_7962476149643149312_n-2

“Al Perrino ho trovato un campetto e alcuni giovani del luogo mi hanno raccontato che un gruppo di ragazzini del quartiere lo ha attrezzato e ripulito dai cocci di vetro, sempre il gruppo volenteroso ha spostato lì le porte da calcio, che si trovavano nel vecchio oratorio. Ora ci giocano tutti i pomeriggi, voglio ascoltare le vocazioni che partono dai cittadini, mi impegno a sistemare questo campo”.

57484623_2192720240811065_6179027847978418176_n-2

“Alla delegazione comunale di Sant'Elia – si legge ancora nel post - ho preso visione dello spazio, ci sono diverse stanze inutilizzate, una di dimensioni ampie, in cui attualmente ci sono accatastati documenti della vecchia gestione dei tributi locali. Ho chiesto che sia ripulito e se i cittadini vorranno potranno utilizzarlo per il comitato di quartiere”. “Siamo tutti responsabili del bene comune – conclude Rossi - la città ha bisogno di noi, oggi ho ascoltato cittadini arrabbiati con chi distrugge e sporca, c'è solo una possibilità amare Brindisi e lavorare insieme!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cinema: si è spenta la regista brindisina Valentina Pedicini

  • Polpo da record: giornata di pesca fruttuosa a Lendinuso

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Sgombero da alloggio popolare: la famiglia resiste, sfratto prorogato

  • Covid-19: oltre 10mila i tamponi effettuati. I positivi continuano a crescere

  • Banda delle spaccate scatenata: doppio raid in centro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento