Elezioni, Brindisi: sorteggiati 294 scrutatori effettivi e 150 supplenti

In vista delle prossime elezioni regionali e per il referendum costituzionale previsti il 20 e 21 settembre

BRINDISI - Questa mattina, presso la sala Guadalupi di Palazzo di città, si è svolto il sorteggio pubblico degli scrutatori per le prossime elezioni regionali e per il referendum costituzionale previsti il 20 e 21 settembre. 

Sono stati sorteggiati 294 scrutatori effettivi e 150 supplenti. A questi si aggiungono i 32 scrutatori che hanno partecipato all’avviso pubblico poiché titolari di reddito familiare complessivo non superiore a 11.494 euro lordi all’anno (oltre a 1.032 euro per ogni familiare a carico), limite già previsto dallo Stato per la concessione del gratuito patrocinio.

Dare priorità nella nomina a coloro che hanno un Isee molto basso, come già avviene in altri comuni, è stata una decisione adottata dalla commissione elettorale su indicazione unanime del consiglio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cinema: si è spenta la regista brindisina Valentina Pedicini

  • Polpo da record: giornata di pesca fruttuosa a Lendinuso

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Sgombero da alloggio popolare: la famiglia resiste, sfratto prorogato

  • Covid-19: oltre 10mila i tamponi effettuati. I positivi continuano a crescere

  • Banda delle spaccate scatenata: doppio raid in centro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento