menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sospesi i termini per la conclusione dei procedimenti amministrativi

Deroga di 30 giorni per le pratiche in materia di armi, munizioni ed esplosivi, esercizi di giochi e scommesse, agenzie di affari

BRINDISI - La questura di Brindisi comunica a tutta l’utenza che a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid- 19, il decreto Legge 2 marzo 2020 n. 9 ha stabilito la sospensione, per la durata di 30 giorni, dei termini per la conclusione dei procedimenti amministrativi relativi al rilascio delle autorizzazioni, comunque denominate, di competenza del Ministero dell’Interno e delle Autorità provinciali e locali di pubblica sicurezza in materia di armi, munizioni ed esplosivi, esercizi di giochi e scommesse, agenzie di affari, fabbricazione e commercio di oggetti preziosi, istituti di vigilanza e investigazione privata, soggiorno degli stranieri, nonché dei procedimenti amministrativi concernenti le iscrizioni nei registri o negli elenchi previsti per l’esercizio di servizi di controllo nei luoghi di pubblico spettacolo e trattenimento o negli impianti sportivi.
Tale provvedimento, allo stato, dunque, determina di 30 giorni, la proroga di tutti i procedimenti amministrativi elencati.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento