Sanitaservice, Cobas: "Sospeso lo sciopero proclamato per il 2 settembre"

E' arrivata la disponibilità per un incontro in questa settimana con il direttore di dipartimento della Sanità della Regione Puglia

BRINDISI - Il sindacato Cobas sospende lo sciopero dei lavoratori di Sanitaservice della provincia di Brindisi previsto per mercoledì 2 settembre, “perché è arrivata la disponibilità – si apprende in una nota a firma del segretario provinciale del sindacato, Roberto Aprile - per un incontro in questa settimana con il direttore di dipartimento della Sanità della Regione Puglia, Vito Montanaro”. “Si riapre così una piccola speranza – afferma Aprile - nel tentativo di bloccare la fuoriuscita dei lavoratori delle pulizie della Sanitaservice di Brindisi in seguito ad una discutibile sentenza del Consiglio di Stato. Il sindacato Cobas continua nel suo impegno a sostegno dei lavoratori delle pulizie ad evitare una grande ingiustizia”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento