Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Sosta a Tuturano per la “Cavalcata del Bicentenario”: festa con gli studenti

Presso il palasport polivalente “De Franceschi” sito in via Paisiello. Prevede il viaggio di una squadriglia da Lecce dove ha sede la Scuola di Cavalleria e di un’altra da Venaria Reale (Torino) verso Roma dove il 27 ottobre

TUTURANO - Sosta a Tuturano per la “Cavalcata del Bicentenario”, una delle iniziative dell'Esercito Italiano organizzate per celebrare i 200 anni della scuola di cavalleria. La “Cavalcata per il Bicentenario” prevede il viaggio di una squadriglia da Lecce dove ha sede la Scuola di Cavalleria e di un’altra da Venaria Reale (Torino) verso Roma dove il 27 ottobre, in piazza di Siena, le due squadriglie si ricongiungeranno. Lungo le due tratte sono state individuate sei città simbolo (Modena e Siena, Barletta e Caserta) nelle quali avrà luogo una cerimonia dell’alzabandiera e la consegna del tricolore alle autorità cittadine da parte della squadriglia a cavallo.

Il manifesto preparato dagli studenti
Lungo il secondo itinerario, ieri,  lunedì 2 ottobre alle ore 9.30, ha fatto sosta a Tuturano presso il palasport polivalente “De Franceschi” sito in via Paisiello. Ad attendere la seconda squadriglia, composta da quattro binomi a cavallo, gli alunni, la cittadinanza e i docenti delle scuole dell’infanzia “San Pio”e “Sant’Antonio”, della scuola primaria “De Amicis” e della scuola secondaria “Don Bosco”.  

Cavalcata del Bicentenario1

Hanno presenziato all'evento la Dsga dell' Ic "Paradiso- Tuturano" di Brindisi Maria Antonietta Latini, Luca Faggiano, presidente del consiglio  dell'Ic, l'assessore alla pubblica istruzione Ernestina Sicilia e il consigliere Luca Tondi. La Protezione civile e la polizia locale hanno garantito l'ordine e la sicurezza pubblica. È stato emozionante per le scolaresche vivere questo evento utile per avvicinare i futuri cittadini ai valori dell’Arma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta a Tuturano per la “Cavalcata del Bicentenario”: festa con gli studenti
BrindisiReport è in caricamento