Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Spegnimento incendi e salvataggio feriti, si è concluso il corso “Antincendio navale”

Per lo svolgimento delle esercitazioni è stato utilizzato il simulatore antincendio "Ship Trainer". Il corso ha manifestato l’eccellenza, sul piano nazionale, della scuola di formazione soccorso nautico del comando provinciale dei vigili del fuoco di Brindisi

BRINDISI - Si è concluso oggi, venerdì 16 giugno, presso la scuola formazione soccorso nautico del comando provinciale dei vigili del fuoco di Brindisi, il corso “Antincendio navale” rivolto a otto unità operative provenienti dai Comandi di Napoli e Salerno.

Dopo una settimana di lezioni teoriche ed esercitazioni di spegnimento incendi e salvataggio feriti in ambienti confinati all'interno del simulatore antincendio “Ship Trainer”, tutti i discenti hanno superato brillantemente le finali verifiche teoriche ed operative.

Scatto durante il corso

Nella formazione sugli incendi in ambito navale, grazie alla consueta collaborazione dell'agenzia Titi Shipping di Brindisi, i discenti hanno potuto sperimentare sul campo anche con una visita guidata sulla motonave "Sua" approfondendo in maniera pratica le nozioni ricevute durante il corso.

I vigili del fuoco si formano

Il corso si è svolto sotto la guida di personale istruttore qualificato nonché di addetti alla conduzione del simulatore, che hanno permesso la perfetta riuscita dell'intero percorso didattico confermando l’importanza e l’eccellenza di tale scuola sul piano nazionale. La struttura consente inoltre la formazione anche ad enti terzi, mettendo a disposizione vari scenari possibili, grazie alla disponibilità di elevate qualifiche professionali e di adeguate risorse logistiche e strumentali. 

Il modulo formativo appena concluso riveste una notevole importanza per i vigili del fuoco in quanto l’apprendimento di tecniche di antincendio navale consente loro di intervenire tempestivamente a bordo di navi ed imbarcazioni, nonché in ambienti angusti, considerati scenari ad alto grado di difficoltà operativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spegnimento incendi e salvataggio feriti, si è concluso il corso “Antincendio navale”
BrindisiReport è in caricamento