Museo Ribezzo, un pomeriggio dedicato alla Storia e all'Archeologia

Alle 17 si è tenuta una visita tematica sulle testimonianze archeologiche in Terra di Brindisi. Alle 18 è stato presentato il libro della professoressa Lina Cavallo Conversano

BRINDISI - Una serata all’insegna della cultura, tra storia e archeologia, quella organizzata sabato 15 febbraio dal Polo Bibliomuseale di Brindisi. Nel Museo Archeologico “Francesco Ribezzo” si è potuto, infatti, partecipare a due iniziative molto interessanti volute dalla direttrice del Polo Bibliomuseale di Brindisi, architetto Emilia Mannozzi. Alle 17, nelle sale espositive del museo brindisino si è tenuta una visita tematica sulle testimonianze archeologiche in Terra di Brindisi. Di seguito, alle 18, nell’Auditorium dello stesso museo è stato presentato il libro della professoressa Lina Cavallo Conversano dal titolo “La Seconda Guerra mondiale tra cronaca e vignette” (Ediz. Albatros).  La visita tematica, curata dal “Ribezzo” con il contributo significativo degli studenti e dei docenti del Liceo Classico “Benedetto Marzolla” di Brindisi, ha rappresentato l’occasione per poter ammirare le antiche e preziose lucerne messapiche, le trozzelle, i vasi di Egnazia, custoditi nel museo archeologico brindisino.

Un momento della presentazione del libro-3

Con la presentazione del libro della professoressa Conversano si è avuta, invece, l’occasione di riflettere sugli eventi del secondo conflitto mondiale, visto attraverso la satira del tempo. Il libro è stato presentato nell’ambito della rassegna culturale “Il mio libro va in Biblioteca-Dialogo dell’autore con l’altro da sé”. La rassegna prevede che al termine di ogni appuntamento l’autore doni una copia del proprio libro al “Presidio di lettura” istituito di recente presso l’ex Convento Santa Chiara di Brindisi e allo stesso Museo archeologico “Ribezzo”. La rassegna, che proseguirà anche nei prossimi mesi, prevede inoltre che l’autore del libro dialoghi sul contenuto dell’opera con un “altro da sé”, ossia con un ospite che può proporre anche un punto di vista differente da quello dell’autore. Per quest’appuntamento culturale a fianco della professoressa Lina Cavallo Conversano è intervenuto il professor Gianfranco Allamprese, docente di Storia, Educazione Civica e Filosofia del Liceo Classico “Benedetto Marzolla” di Brindisi. A moderare la presentazione del volume e a dialogare con l’autrice è stato il giornalista Renato Rubino.

Lina Cavallo Conversano  Gianfranco Allamprese-2

Lina Cavallo Conversano, appassionata di storia sin da bambina, ha raccontato come è nato il suo amore per la storia: ascoltando i racconti del padre che aveva partecipato alla guerra d’Etiopia, di uno zio prigioniero in Germania e di altri due zii che avevano combattuto in Spagna. Il suo libro mira ad una sorta di personale  “revisione” del secondo conflitto mondiale, citando e facendo riferimento alla satira del tempo.

Il giornalista Renato Rubino-2

Il volume si apre con una vignetta sulla Grande Depressione ed è diviso, come spiega l’autrice, “per anni e per fronti di guerra”. Attraverso le vignette l’autrice vuole attirare l’attenzione dei giovani, interessarli ad un argomento molto importante quale la Seconda Guerra Mondiale. “Questo libro è stato scritto”, afferma la professoressa, “per educare alla pace, perché è importante per voi giovani rispettare gli altri, perché rispettando gli altri si sta in pace sempre”.

La copertina del libro della professoressa Conversano-2

L’originalità del suo lavoro è stata evidenziata dal professor Gianfranco Allamprese, che ha sottolineato come nel libro vengano accostati due codici testuali diversi: la cronaca e la vignetta. Nel lavoro di ricerca sono racchiuse un migliaio di vignette disegnate da vignettisti dell’epoca. Tra queste anche una vignetta che ha ricevuto il Premio Pulitzer e una vignetta che riguarda Brindisi. Un libro che sicuramente arricchirà culturalmente i giovani sviluppandone il loro senso critico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

  • Oltre duemila ulivi secolari ancora vivi grazie a cure naturali: la testimonianza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento