rotate-mobile
Attualità

Stp, dal 6 dicembre obbligo di Green pass su linee urbane ed extraurbane

Sono escluse solo le persone di età inferiore ai 12 anni e coloro i quali sono esenti dalla campagna vaccinale in base ad idonea certificazione medica

BRINDISI - La Società Trasporti Pubblici di Brindisi informa che in attuazione del Decreto Legge n.172 del 26 novembre, a far data dal 6 dicembre prossimo, l’accesso ai mezzi Stp Brindisi sarà consentito solo con obbligo di Green Pass per tutti i passeggeri del trasporto Urbano ed Extraurbano.

Sono escluse solo le persone di età inferiore ai 12 anni e coloro i quali sono esenti dalla campagna vaccinale in base ad idonea certificazione medica. 

La certificazione verde necessaria per viaggiare sui mezzi si ottiene: essendo vaccinati; essendo guariti dal virus nei sei mesi precedenti; essendo risultati negativi a un tampone molecolare nelle ultime 72 ore; essendo risultati negativi a un test antigenico rapido nelle precedenti 48 ore.

L’azienda invita i clienti ad agevolare il più possibile i controlli che, ricordiamo, potranno essere effettuati da dalle Forze dell’ordine e da personale Stp appositamente delegato.

Nel rinnovare l’invito a seguire scrupolosamente le prescrizioni anti-contagio da Covid, precisiamo che l’obbligo di green pass riguarda tutti i collegamenti urbani ed extraurbani svolti da Stp Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stp, dal 6 dicembre obbligo di Green pass su linee urbane ed extraurbane

BrindisiReport è in caricamento