rotate-mobile
Attualità

Summer experience 2024: nuove destinazioni in treno e più collegamenti verso il mare e le città d’arte 

Al via il frecciarossa notturno Milano-Lecce; nuovi collegamenti Intercity Lecce- Bolzano e Lecce/Bari-Reggio Calabria; treni del Regionale verso le principali mete turistiche; confermati i Link per la Valle d’Itria, il Salento, il Gargano e le spiagge di Monopoli; tornano i treni Fse tra Rutigliano e Putignano

La Summer Experience arricchisce la Puglia di nuovi collegamenti: a giugno debuttano nel weekend il Frecciarossa notturno Milano-Lecce e l’Intercity Lecce-Bolzano. Tra le novità estive nuovi collegamenti Intercity Lecce/Bari-Reggio Calabria e il ritorno dei treni sulla tratta Fse Putignano-Rutigliano. Nuovi collegamenti in bus anche verso le principali mete turistiche della Puglia.

“Il treno è protagonista della vita delle persone, non solo come mezzo di trasporto, ma anche come luogo e spazio nel quale è possibile consolidare e diffondere una cultura comune a favore della salute, dell’inclusione e della sostenibilità. La Summer Experience di Trenitalia che presentiamo oggi, ci consente di offrire un modello di eccellenza unico, grazie a migliaia di treni e bus che ogni giorno muovono milioni di persone”, ha affermato Stefano Cuzzilla, presidente di Trenitalia.  

“Abbiamo archiviato un anno straordinario che lascia in dote una sensibile crescita della soddisfazione espressa dai clienti in termini di qualità e affidabilità del servizio. Le molteplici iniziative intraprese in questi tre anni hanno, infatti, consentito di migliorare i risultati di customer satisfaction e tutta la nostra offerta è permeata dalla sostenibilità, che si traduce in investimenti per una flotta più giovane, in servizi intermodali che consentono di lasciare a casa l’auto e in innovazioni tecnologiche che garantiranno un’esperienza di viaggio ancora più completa e di qualità. Guardiamo all’estate con entusiasmo. Le previsioni per il 2024 indicano una crescita ulteriore, sostenuta dalla domanda interna per tutte le divisioni di business e le società del Polo, in particolare per il segmento turismo; con una spinta importante che arriva anche dai collegamenti internazionali”, ha dichiarato Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia.   

L’offerta Frecciarossa e Frecciargento 

Da giugno circoleranno nel weekend due nuovi Frecciarossa notturni: il Frecciarossa Milano-Lecce con partenza da Milano Centrale alle 22.45 e fermate a Milano Rogoredo (p. 22.55), Parma (p. 23.41), Reggio Emilia (p. 23.56), Modena (p. 00.11), Bologna Centrale (p. 0.35), Foggia (a. 5.17), (Barletta (a. 5.47), Bari Centrale (a. 6.24), Monopoli (a. 6.48), Fasano (a. 6.57), Ostuni (a.  7.09’), Brindisi (a. 7.32) e arrivo a Lecce alle 7.57 e il Frecciarossa Lecce-Milano con partenza dal capoluogo salentino alle 21.05 e fermate a Brindisi (21.27), Ostuni (21.50), Fasano (22.02), Monopoli (22.11), Bari Centrale (22.45), Barletta (23.21), Foggia (23.55), Bologna (a. 5.31), Modena (a 5.58), Reggio Emilia (a. 6.15), Parma (a. 6.33), Milano Rogoredo (a. 7.21) con arrivo a Milano Centrale alle 7.35. 

Confermati tutti i Frecciarossa da e per Milano, Torino, Venezia, Padova e Bologna, che in estate effettueranno fermate anche a Monopoli, Fasano e Ostuni. Infine, fino a 13 al giorno i Frecciarossa e i Frecciargento che collegano la Puglia a Roma, con 2 Frecciarossa che estendono la propria corsa verso nord offrendo anche collegamenti diretti da e per Firenze.  

L’offerta Intercity 

Da giugno circoleranno tutti i giorni l’Intercity Milano-Lecce e l’Intercity Bari-Milano. Il venerdì e il sabato partirà l’Intercity Lecce-Bolzano, mentre il sabato e la domenica circolerà l’Intercity Bolzano-Lecce.  Dal cambio orario circoleranno tutti i giorni due Intercity da Reggio Calabria a Lecce e viceversa, e da luglio, due Intercity Reggio Calabria-Bari e viceversa. Fermata estiva a Polignano a Mare sui treni Ic della linea Adriatica. Confermati tutti gli altri Intercity Giorno e Notte. 

L’offerta del Regionale di Trenitalia  

Oltre 240 treni del Regionale ogni giorno verso le principali località di viaggio della Puglia, da Trani a Lecce, da Giovinazzo a Polignano a Mare, da Bari a Monopoli. Disponibili anche quest’estate i collegamenti combinati treno+bus per raggiungere le località turistiche distanti da una stazione ferroviaria.  

A partire da giugno torna il Monopoli beach link, in collaborazione con Miccolis Lentini, che permette di raggiungere le principali spiagge da Monopoli fino a Capitolo. Riattivati anche i Link da e per Foggia (Vieste link e San Giovanni Rotondo link) in collaborazione con Cotrap. Attivi tutto l’anno il Trulli link, con Fse, da Bari per raggiungere la Valle d’Itria, Ostuni link e Brindisi Air&Portlink, in collaborazione con Stp Brindisi. 

Rinnovati i collegamenti treno + bus nell’area salentina, in collaborazione con Ferrovie del Sud Est. Da Lecce partiranno due line bus: il Porto Cesareo link e Otranto link e nuovi collegamenti in treno per Gallipoli. Collegamenti in treno, da giugno a fine agosto, sulla linea Foggia - Manfredonia

La nuova promozione per viaggiare in famiglia o tra amici (da 3 a 6 persone) sui Regionali questa estate è la Family&Friends: si risparmia il 20 per cento fino al 29 settembre. Sempre disponibile Italia in Tour, nelle versioni 3 o 5 giorni, per creare il proprio tour alla scoperta dei meravigliosi paesaggi pugliesi. 

L’offerta di Ferrovie del Sud Est 

La novità dell’estate è la riapertura della linea Bari-Putignano (via Conversano) tra Rutigliano e Putignano: 18 treni al giorno, in circolazione dalle 5 alle 22, con fermate a Conversano e Castellana Grotte e coincidenza con bus per Bari a Conversano.  

Confermati tutti i collegamenti verso la Valle d’Itria (Alberobello, Castellana Grotte, Cisternino, Locorotondo e Martina Franca), Ostuni e le marine a sud di Bari (Polignano a Mare e Monopoli). Nel Salento, confermati i collegamenti verso Porto Cesareo, Gallipoli, Otranto, San Foca, Torre dell’Orso, Tricase e Castro

Sulla linea Martina-Franca - Francavilla, circoleranno 18 treni al giorno con fermate a Cisternino e Ceglie Messapica. Da Francavilla Fontana a Lecce il servizio sarà garantito da bus sostitutivi per lavori di ammodernamento dell’infrastruttura. 

Treno della Magna Grecia 

Fino al 29 agosto circoleranno nel weekend i treni della Magna Grecia da Taranto a Sibari e viceversa per scoprire le bellezze culturali e paesaggistiche della costa jonica. Maggiori informazioni e dettagli sull’offerta sono consultabili sui canali di acquisto di Trenitalia e Fse. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Summer experience 2024: nuove destinazioni in treno e più collegamenti verso il mare e le città d’arte 

BrindisiReport è in caricamento